Libri

Un popolo di roccia e vento
Golnaz Hashemzadeh Bonde

Un popolo di roccia e vento

Teheran, 1978. Nahid conosce Masood la sera in cui viene ammessa all’università di Medicina. Entrambi diciottenni, hanno nelle vene il fuoco della passione e della giovinezza, di chi si sente invincibile perché è certo di essere nel giusto. La rivoluzione li infiamm ...

Scopri di più >>