Libri

Foravia. Un trittico
Dario Voltolini

Foravia. Un trittico

‟Foravìa”, ovvero ‟fuori mano”, ‟deviazione”, ‟lontano”, ‟strano”. Tutto ciò che scarta dalla quotidianità e che trasforma le eccezioni in sorprese.
Per tre volte il narratore si trova a ‟deviare”. Per andare a un appuntamento sulle colline fuori città, sbaglia strada e passa una singolarissim ...

Scopri di più >>

Approfondimenti