Descrizione

“Il ritratto di Robert Altman: attore senza apparenze, narratore impassibile, onnipotente, polimorfo.” MYmovies.it

Anticonformista. Autore. Ribelle. Innovatore. Narratore. Sperimentatore. Giocatore d’azzardo. Folle. Padre di famiglia. Regista. Artista. Il nuovo documentario di Ron Mann, Altman, offre uno sguardo sulla vita e sulle opere del cineasta Robert Altman (M*A*S*H, I compari, Nashville, I protagonisti e Gosford Park tra gli altri) esplorando e celebrando l’epico viaggio di redenzione, lungo cinquant’anni, di uno dei registi più importanti e influenti della storia del cinema. Deciso a non piegarsi alle convenzioni di Hollywood o ai suoi dirigenti, Altman si fece amici e nemici e il suo stile unico gli valse lodi in tutto il mondo – ma anche qualche critica feroce – permettendogli di dimostrare che è possibile fare film veramente indipendenti. Attraverso interviste rare, estratti da film rappresentativi, immagini d’archivio e riflessioni dei familiari e dei suoi più noti collaboratori, Altman di Ron Mann è un’opera dinamica e sincera su un artista la cui espressione, passione e sete di conoscenza non avevano limiti. 
Nel booklet: Un contributo inedito di Giulia D’Agnolo Vallan.

Recensioni d'autore

  • Altman è unico. Basta un frammento per capirlo.

Conosci l’autore

Extra

Dettagli

Marchio: 
FELTRINELLI
Data d’uscita: 
Giugno, 2015
Collana: 
Real Cinema
Pagine: 
16
Prezzo: 
9,90€
ISBN: 
9788807741296
Genere: 
Home Cinema