Descrizione

“1.000 euro di dieci anni fa valevano quasi il doppio di 1.000 euro di oggi ed erano uno standard, non un privilegio.” Il romanzo che fotografa (di nuovo) una generazione. Una riflessione ironica e tagliente sul presente italiano, dove creatività e intelletto sono i primi requisiti di merito per far tornare i conti alla fine del mese, ma non per costruirsi un futuro.

Claudio ha trent’anni anni e fa il Social Media Manager a partita iva: clienti importanti, progetti internazionali e, nonostante questo, in tasca meno di mille euro netti al mese. Con lui – e come lui – vivono Rossella (ingegnere in balia del maschilismo informatico), Alessio (un master alle spalle e uno stage sottopagato come unica “occasione”) e Matteo (aspirante serial-talent in cerca di popolarità televisiva), ciascuno con le proprie sfide quotidiane da superare tra sogni (forse) irrealizzabili, fidanzate capricciose, youtuber esigenti e bollette da pagare.
Quali sono le fatiche e le disavventure che un ragazzo deve affrontare per sopravvivere al mondo del lavoro nel 2016? Sono poi così diverse da quelle del precariato e dei co.co.pro. nel 2006?

Generazione 1.000 Euro è nato come “reality book” distribuito gratuitamente online a fine 2005. Arrivato in libreria nel giugno 2006, è diventato un longseller da decine di migliaia di copie, otto edizioni straniere e un film di grande successo. Oggi, dopo dieci anni, gli autori lo hanno riscritto e “remixato” in chiave pop per sottolineare, una volta di più che, anche nel 2016, affinché “tutto rimanga come è, bisogna che tutto cambi”.

Numero di caratteri: 210.114

Video

Recensioni d'autore

  • Brillante, fresco e arguto: consigliatissimo.

  • È cambiato qualcosa? Sono passati dieci anni dalla prima pubblicazione di Generazione 1000 euro, il primo tentativo di raccontare la precarietà dei trentenni di allora in un romanzo... Protagonista della storia questa volta è Claudio, social media manager alle prese con le difficoltà di un lavoro scarsamente riconosciuto sul piano sociale, con la quasi impossibilità di essere regolarmente pagato dal suo datore di lavoro e l'ansia che ne deriva.

Conosci l’autore

Antonio Incorvaia

Antonio Incorvaia si è laureato in Architettura al Politecnico di Milano, ed è specializzato nella progettazione di contenuti per il Web e l’Editoria. Attualmente consulente e docente presso l’Istituto Europeo di Design, supporta agenzie e aziende in materia di Formazione, Creative Strategy e Digital Marketing.
Oltre che di Generazione Mille Euro è autore di Jobbing - Guida alle 100 Professioni più nuove e più creative (Sperling & Kupfer 2009), di School Rocks! La scuola spacca (San Paolo 2011, con prefazione rap di Frankie hi-nrg) e dell’edizione italiana del Piccolo Libro di Twitter di Tim Collins (Sperling & Kupfer 2009).

Scopri di più >>

Alessandro Rimassa

Alessandro Rimassa è direttore e cofondatore di TAG Innovation School, la scuola dell’innovazione e del digitale nata all’interno di Talent Garden, è tra i massimi esperti italiani di digital transformation, open innovation e startup.
Oltre a Generazione Mille Euro è autore di È facile cambiare l’Italia, se sai come farlo (Hoepli 2014) e La Repubblica degli Innovatori. 85 storie di startup, 16 settori in cui investire e 105 consigli per chi vuole fare impresa in Italia (Vallardi 2015).
È curatore di Tag Books, la prima collana italiana di libri sull’innovazione digitale pubblicata da Egea.

Scopri di più >>

Extra

Dettagli

Marchio: 
FELTRINELLI
Data d’uscita: 
Dicembre, 2016
Collana: 
ZOOM Wide
Pagine: 
162
Prezzo: 
5,99€
ISBN: 
9788858854846
Genere: 
E-book