Descrizione

Mettendo in evidenza i danni prodotti dalla “pretesa” della perfezione nei più diversi ambiti – con se stessi, nell’amore, nell’amicizia, nella professione, in famiglia e in generale nella vita sociale – Alessandro Chelo ci scorta verso un autentico percorso di sviluppo personale, che presuppone il rifiuto dell’adesione a questo o quel “modello vincente” e l’accettazione e valorizzazione dei personalissimi talloni d’Achille che ciascuno di noi possiede.
Pretendere il cambiamento attraverso l’eliminazione dei limiti si rivela infatti non solo illusorio ma anche un viatico per una vita infelice: le persone non diventano come vorremmo che fossero, ma possono diventare il meglio di ciò che sono. Vale per gli altri, vale per noi stessi.

Quante volte osservandoci allo specchio, o guardandoci dentro, non ci piacciamo affatto? E quante volte rimproveriamo agli altri difetti e imperfezioni? Vorremmo avere una speciale gomma per cancellarli magicamente, i “difetti”, immersi come siamo in un contesto in cui essere “perfetti” e rispondere alle aspettative altrui sono le chiavi del successo nel lavoro e nella vita.
Alessandro Chelo sovverte questa idea: la ricerca della perfezione non indica la via per il miglioramento e per la realizzazione personale e professionale; al contrario, gli individui esprimono il meglio di sé dando luce alle proprie ombre. È infatti nei limiti, nei tratti apparentemente problematici, che emergono la bellezza e la forza delle persone, i loro talenti nascosti. Tutto sta nel saperli riconoscere e valorizzare.

– I commenti dei lettori di Amazon.it: “Un’illuminazione costante… in questo libro ho trovato ciò che cercavo e anche molto di più.” - “Un libro come pochi. Pieno di riflessioni e spunti interessanti.” - “Una pietra miliare per la crescita personale. Consigliatissimo!”

 

Recensioni d'autore

  • Forse è ora di piantarla di voler essere perfetta a tutti i costi : se riesci ad accettarti così come sei, starai meglio con te stessa e sarai più apprezzata.

Conosci l’autore

Alessandro Chelo

Alessandro Chelo (Genova, 1958), esperto di leadership e di talento, è coach di molti manager di successo e ha lavorato nel mondo dello sport al fianco di allenatori tra i più affermati. Considerato un punto di riferimento per quanto attiene la gestione del talento nelle organizzazioni, ha collaborato con alcuni tra i più grandi gruppi industriali italiani. Si divide tra Italia e Kenya dove ha dato vita a Tishi’s Farm, un “agriturismo africano”, che considera contesto ideale per la crescita personale e per l’ispirazione intellettuale. Le sue opere sono state tradotte in diverse lingue tra cui il coreano e il giapponese. Per Feltrinelli ha pubblicato Il coraggio di essere te stesso (2015) e Il dono dell'imperfezione. Esplorare i limiti per trovare i talenti (2016).


www.alessandrochelo.it

Scopri di più >>

Extra

Dettagli

Marchio: 
FELTRINELLI
Data d’uscita: 
Novembre, 2016
Collana: 
Urra Feltrinelli
Pagine: 
128
Prezzo: 
11,00€
ISBN: 
9788807090844
Genere: 
Saggistica