Descrizione

Scrittrice al di fuori di ogni convenzione letteraria e sociale per la sua fantasia barocca e il suo malizioso sensualismo, senza dubbio la personalità femminile di maggior spicco nella narrativa inglese dell'ultimo decennio, Angela Carter ha riscritto a modo suo dieci favole celebri sovvertendone le trame con irridente arguzia. Alcune sono favole sediziosamente familiari, come Barbablu (a cui si ispira il racconto che dà il titolo alla raccolta), Cappuccetto rosso, La bella e la bestia, Il gatto con gli stivali, La bella addormentata. Altre sono le storie più atroci e orridamente inquietanti della tradizione nordica, con lupi  e vampiri, nevi e foreste, porte misteriose e scricchiolii sinistri. In questi intrecci dissacranti e in queste atmosfere fra lo stralunato e lo scabroso vibra un conturbante umorismo ma soprattutto s'impone, con immagini rapacemente licenziose, un erotismo sadico-sarcastico che svela e dileggia le simbologie sessuali sommerse nella tradizione favolistica.

Conosci l’autore

Angela Carter

Angela Olive Carter (Eastbourne, Sussex, 1940 - Londra, 1992), scrittrice di romanzi, racconti, opere teatrali, giornalista e docente di letteratura, è una rappresentante illustre del genere gotico novecentesco. Nelle sue opere mescola l’ossessione della sessualità e il gusto per i temi gotici con l’interesse per le fiabe e l’inconscio freudiano. È stata un punto di riferimento del movimento femminista ed è intervenuta nel dibattito sul postmoderno letterario. Con Feltrinelli ha pubblicato la raccolta di racconti La camera di sangue (1984) i romanzi La passione della nuova Eva (1984), Notti al circo (1985), La donna sadiana (1986) e Venere nera (1987).

Scopri di più >>

Extra

Dettagli

Marchio: 
FELTRINELLI
Data d’uscita: 
Gennaio, 1995
Collana: 
Universale Economica
Pagine: 
200
Prezzo: 
5,16€
ISBN: 
9788807810909
Genere: 
Tascabili 
Traduttore: 
Barbara Lanati