Descrizione

Scegliere è all’ordine del giorno, eppure spesso è difficile. Il fatto è che è anche inevitabile: persino quando sembra di non avere scelta, abbiamo la facoltà di decidere come affrontare situazioni non volute, imparando a distinguere tra ciò che dobbiamo accettare e ciò che possiamo influenzare. Tanto peggio poi se abbiamo la responsabilità di dover prendere decisioni che si riverberano non solo su noi stessi, ma anche su altri, familiari o sottoposti.

Il problema, che si tratti di questioni insignificanti o importanti, non è tanto cosa scegliere, ma piuttosto come scegliere lucidamente ciò che ci renderà felici e soddisfatti, che porterà davvero benefici, senza essere condizionati dal peso dell’educazione, dalle convenzioni sociali, dalle aspettative familiari o dal desiderio di piacere agli altri, che molto spesso ci orientano verso la decisione sbagliata, quella che magari rimpiangeremo per la vita.
Con l’aiuto di molti strumenti ed esercizi pratici, le autrici ci guidano verso una migliore conoscenza di noi stessi e ci illustrano, concretamente, come fare le scelte giuste e come agire coerentemente per arrivare a costruire una vita ricca, in sintonia con ciò che desideriamo davvero e con gli obiettivi che intendiamo raggiungere.

 

“Non mi pare di essere stupido, eppure le scelte che faccio sono tutte sbagliate.” “Vorrei poter decidere ciò che è meglio per me, senza danneggiare gli altri.”
Quante volte frasi simili fanno capolino nei nostri pensieri!

Ci sono momenti in cui ci sentiamo degli inguaribili indecisi anche su questioni banali; in altre occasioni ci sentiamo messi al muro dalla necessità di decidere quale strada seguire, per noi stessi o per gli altri, e le due cose spesso non vanno a braccetto.
Grazie a questo libro saremo guidati nell’arte di scegliere: comprenderemo cosa ci influenza nelle nostre valutazioni e troveremo strumenti, strategie e istruzioni per non restare incatenati nell’incertezza o nella frustrazione di decisioni subite. Impareremo come fare buone scelte, piccole o grandi, durevoli, responsabili, autonome e, finalmente, libere. 

 

Hanno detto del libro:

“Scelte dolorose, scelte giudiziose, scelte felici: in questo manuale troverete tutto sull’arte di prendere le decisioni che fanno fiorire la nostra vita e quella degli altri.” Christophe André

“Unendo psicologia e filosofia, questo saggio traccia i contorni di una vita più felice e più completa. La prima scelta giusta da fare è leggerlo!” Tal Ben-Shahar

Recensioni d'autore

  • Come optare per il meglio, partendo da ciò che ci fa stare bene, analizzando i possibili scenari. E ascoltando lucidamente la voce del cuore.

  • Le autrici si prefiggono l'obiettivo di guidarci nella difficile arte della scelta attraverso piccoli esercizi: la felicità, dopotutto, è questione di piccoli passi e di... allenamento.

  • Molto utile per ponderare tutte le possibilità di un crocevia.

Conosci l’autore

Anna Gallotti

Anna Gallotti è Master Certified Coach presso l’International Coach Federation, certificata “L’Élément Humain®” e consulente d’azienda. Lavora in Europa e negli Stati Uniti, dove vive, con i clienti che l’hanno scelta e che lei ha scelto. Per Feltrinelli Urra ha scritto L’arte di prendere le decisioni giuste e agire di conseguenza (2017; con Maryvonne Lorenzen).

Scopri di più >>

Maryvonne Lorenzen

Scopri di più >>

Extra

Dettagli

Marchio: 
FELTRINELLI
Data d’uscita: 
Gennaio, 2017
Collana: 
Urra Feltrinelli
Pagine: 
192
Prezzo: 
14,00€
ISBN: 
9788807090875
Genere: 
Saggistica 
Traduttore: 
Fabrizia Berera