Descrizione

Anche un genio come Leonardo aveva un problema da risolvere: far parlare i quadri. Secondo lui, la pittura è una "poesia muta", e non è affatto semplice spiegare a tutti quelli che guardano un dipinto cosa sta succedendo lì dentro, cosa provano i personaggi, come si sviluppa la scena. Riprendendo la formula del Mondo dipinto, attraverso una serie di storie narrate in prima persona questo libro dà la parola alla pittura.. Parleremo di "ombre" insieme a Piero della Francesca e di "fantasia" con Hyeronimus Bosch, di "racconto" con Picasso e di "colore" con Klimt, di "prospettiva" con Van Eyck e di "affresco" con Leonardo... per accorgerci che forse il linguaggio della pittura è molto più comprensibile e vicino al nostro cuore di quanto non avessimo pensato.

Conosci l’autore

Stefano Zuffi

Stefano Zuffi (Milano, 1961), storico dell’arte, ha pubblicato oltre sessanta volumi di divulgazione culturale, diversi dei quali tradotti in varie lingue, oltre a progettare collane dedicate alle arti figurative e alla storia dell’architettura. Collabora alla realizzazione di mostre temporanee e cura iniziative per la valorizzazione dei musei milanesi. Per Feltrinelli ha pubblicato due libri sulla pittura dedicati ai bambini, Il mondo dipinto (2009) e Le parole dell’arte (2011), e ha curato i testi del volume Galleria Vittorio Emanuele (2015).

Scopri di più >>

Extra

Dettagli

Marchio: 
FELTRINELLI
Data d’uscita: 
Ottobre, 2011
Collana: 
kids saggistica narrata
Prezzo: 
16,00€
ISBN: 
9788807921735
Genere: 
Ragazzi