Descrizione

Una notte a New Orleans, al Carousel Bar, il bancone-giostra dove andava Truman Capote: un uomo si alza lasciando accanto al bicchiere vuoto la foto di una donna bionda. Un altro si siede al suo posto, guarda l’immagine e domanda: "L’hai conosciuta anche tu, eh?". È l’inizio di un viaggio alla ricerca di qualcuno che molti hanno incontrato, ognuno con un nome diverso e in un luogo differente. Da New Orleans a Grand Isle, punto più a Sud della Louisiana, risalendo lungo il Cajun e finendo al Nord estremo, nel supercarcere di Angola, dove, nella domenica del rodeo, l’enigma trova soluzione.
È, anche, un percorso alla ricerca della "mano di Dio" e dei suoi segni, di un uomo felice e di un "uomo morto" che stavano cambiandosi di posto, di una musica dimenticata e di tutti quelli che sapevano suonarla.
È una riflessione sul dolore più grande del mondo, sulla vita che merita applausi e sulla pena e il perdono.
Fanno da guida, tra gli altri: un pilota monco, una nonna che vende vibratori, un toro con cento dollari sulla fronte e un cane blu. Tra bayou e città le loro storie compongono il "blues della Louisiana".

Conosci l’autore

Gabriele Romagnoli

Gabriele Romagnoli (Bologna, 1960) è giornalista e scrittore. Fra le sue opere: Navi in bottiglia (Mondadori, 1993), Louisiana blues (Feltrinelli, 2001), L’artista (Feltrinelli, 2004), Non ci sono santi (Mondadori, 2006), Un tuffo nella luce (Mondadori, 2010), Domanda di grazia (Mondadori, 2014) e Solo bagaglio a mano (Feltrinelli, 2015), Coraggio! (Feltrinelli, 2016) e Senza fine. La meraviglia dell'ultimo amore (2018).

Scopri di più >>

Extra

Dettagli

Marchio: 
FELTRINELLI
Data d’uscita: 
Giugno, 2001
Collana: 
Traveller
Pagine: 
116
Prezzo: 
9,30€
ISBN: 
9788871081656