Descrizione

Malcolm Lowry: Salmi e Cantiè un libro composito nato dall’appassionato lavoro di Margerie Lowry, vedova di Malcolm, che, oltre a raccogliere alcuni scritti sparsi del grande autore inglese, ha anche inteso ricordarne l’itinerario esistenziale e dare, nello stesso tempo, un ritratto realistico dell’uomo e dell’artista. I Salmi del titolo sono i racconti, mentre i Canti sono i saggi, le rievocazioni, i ricordi scritti da amici e critici. I racconti, editi e inediti sono: Camera d’albergo a Chartres; Seductio ad absurdum; A bordo del West Hardaway; 30 giugno 1934; Cina; Sotto il vulcano (il racconto da cui poi nacque il romanzo omonimo); Vegliafantasmi; Entra uno con una sontuosa armatura; La storia di Kristbjorg. I dieci saggi sono scritti da Conrad Aiken, Clarissa Lorenz, James Stern e altri. Della raccolta fanno parte anche Caustico lunare, già edito da Mondadori nel 1973 e un saggio tratto della tesi di dottorato di A.C. Nyland, dell’Università di Ottawa, dal titolo: La ruota luminosa, l’evoluzione dello stile di Malcolm Lowry. Malcolm Lowry: Salmi e Canti è destinato in primo luogo agli appassionati di Malcolm Lowry, un autore di assoluta originalità e di grande fascino. Chi ha amato Sotto il vulcano, Ultramarina e Ascoltaci Signore non potrà non apprezzare i racconti, che costituiscono una sorta di officina dello scrittore, e avrà il piacere di addentrarsi, attraverso le testimonianze degli amici e dei critici autori dei vari saggi, nel percorso letterario di Lowry, ma anche nella sua vita privata, nei sorprendenti meandri esistenziali di un autore che ormai è entrato nel mito.
"Non c’è da fidarsi di quelli che sono troppo prudenti: come scrittori o come bevitori. Il vecchio Goethe non può esser stato in gamba come Keats o Chatterton o Rimbaud: quelli che bruciano."

Conosci l’autore

Malcolm Lowry

Malcolm Lowry, nato a Birkenhead, in Inghilterra, nel 1909, da una ricca e morigerata famiglia di commercianti metodisti, nutrì da subito la passione per la vita di mare e per la letteratura marinaresca. A diciott’anni fece un viaggio in Cina e da qui trasse ispirazione per il suo primo romanzo, Ultramarina (1932). Si laureò a Cambridge. Viaggiò molto e soprattutto in Messico, a Hollywood, in Canada. Lowry cominciò a scrivere Sotto il vulcano nel 1936, ma lo pubblicò solo nella sua terza stesura nel 1947. Morì improvvisamente nel 1957, per un attacco di etilismo. Feltrinelli ha pubblicato Sotto il vulcano (1961; nuova traduzione, 2018), Ultramarina (1963), Ascoltaci Signore (1969), Malcolm Lowry: Salmi e Canti (2004), Verso il Mar Bianco (2019).

Scopri di più >>

Extra

Dettagli

Marchio: 
FELTRINELLI
Data d’uscita: 
Giugno, 2004
Collana: 
Le Comete
Pagine: 
324
Prezzo: 
25,00€
ISBN: 
9788807530111
Genere: 
Narrativa 
Traduttore: 
Bruno Amato
Curatore: 
Margerie Lowry
Traduttore: 
Vincenzo Mantovani