Descrizione

Stefano Benni legge. Umberto Petrin dialoga con lui, infilandosi fra le parole o prendendosi spazi.
Né Benni né Petrin giocano a mettere didascalie. Tutti e due ‟sentono” Monk come un fantasma amico da interpretare, reinterpretare, contaminare, lasciar esplodere.
Il dvd restituisce intatta la forza dello spettacolo messo in scena in più di venti piazze italiane. ‟Mi chiede se voglio scrivere ancora la mia merda sovversiva, senatore
Ebbene sì, credo di avere ancora qualcosa da dire
Vorrei dirle che un guerriero pellerossa era cento volte più coraggioso di un pilota di bombardiere
Vorrei dirle che le vostre piscine sono nere di petrolio, e si sente la puzza da qui
Che ho dei dischi di Woody Guthrie nascosti sotto al materasso. Mi chiede se sono un vero americano senatore Mac Carthy
Sì sono un vero americano un vero negro vero irlandese cinese russo ebreo apache
Sono tutti quelli che hanno sputato sangue per costruire questo paese
Ferrovie e strade e patiboli e prigioni
E le vostre armi che crescono ogni giorno, come un folle cartone animato.”

Durata: 61'
Anno di produzione: 2004
Nazionalità: Italia
Formato video: 1,90:1 - letterbox
Audio: Pcm Stereo
Lingua: Italiano
Tipo e numero DVD: 1 Dvd5 Region free
Contenuti speciali: Interviste a Stefano Benni (7’) e Umberto Petrin (8’)

Conosci l’autore

Stefano Benni

Stefano Benni è nato a Bologna nel 1947. Con Feltrinelli ha pubblicato: Prima o poi l’amore arriva (1981), Terra! (1983), Stranalandia, con disegni di Pirro Cuniberti (1984), Comici spaventati guerrieri (1986), Il bar sotto il mare (1987), Baol (1990), Ballate (1991), La Compagnia dei Celestini (1992), L’ultima lacrima (1994), Elianto (1996), Bar Sport (1996; Edizione speciale, 2016), Bar Sport Duemila (1997), Blues in sedici (1998), Teatro (1999), Spiriti (2000), Dottor Niù. Corsivi diabolici per tragedie evitabili (2001), Saltatempo (2001), Teatro 2 (2003), Achille piè veloce (2003), Margherita Dolcevita (2005), Misterioso. Viaggio nel silenzio di Thelonious Monk (2005), La grammatica di Dio. Storie di solitudine e allegria (2007), Pane e tempesta (2009), Le Beatrici (2011; “Audiolibri Emons-Feltrinelli”, 2012), Fen il fenomeno (con Luca Ralli; 2011), Di tutte le ricchezze (2012; “Audiolibri Emons-Feltrinelli”, 2012), Pantera (con Luca Ralli; 2014), Cari mostri (2015), Prendiluna (2017) e, nella collana digitale Zoom Flash, Frate Zitto (2011) e L’ora più bella (2012). Nell'area audiolibri ha letto: La terra desolata di T.S. Eliot (Full Color Sound), Novecento di Alessandro Baricco (Emons-Feltrinelli, 2011) e il suo Di tutte le ricchezze (Emons-Feltrinelli, 2012).

Scopri di più >>

Umberto Petrin

Umberto Petrin è nato nel 1960, si dedica allo studio del pianoforte e alla poesia contemporanea, iniziando una lunga collaborazione con riviste letterarie, quali ‟Tamtam” e ‟Tracce”. Nel 1984 intraprende l'attività jazzistica con un proprio trio. Affronta il free jazz e lavora a un progetto di fusione tra musica improvvisata e poesia. Nel 1997 entra a far parte della Italian Instabile Orchestra. Incide un cd su musiche di Thelonious Monk, con l'avallo del poeta Amiri Baraka (LeRoi Jones). Dal 1999 collabora con Stefano Benni. Ha inciso più di 40 dischi e collaborato sia in studio sia per concerti con: Lester Bowie, Cecil Taylor, Tim Berne, Steve Lacy, Paul Lovens, Paul Rutherford, Enrico Rava, Lee Konitz, Robbie Robertson, Paolo Fresu, Michael Moore, Willem Breuker, Misha Mengelberg, Han Bennink, Marc Ducret, Yves Robert, Evan Parker, Michel Godard, Assif Tsahar, Antonello Salis, Renato Borghetti, Gianni Coscia, Gianluigi Trovesi, l'Italian Instabile Orchestra.

Scopri di più >>

Extra

Dettagli

Marchio: 
FELTRINELLI
Data d’uscita: 
Settembre, 2005
Collana: 
Varia
Pagine: 
130
Prezzo: 
14,00€
ISBN: 
9788807490415
Genere: 
Saggistica