Descrizione

«La musica è la lingua universale dell’uomo.» Henry Wadsworth Longfellow. Il volume definitivo per comprendere come la musica ha formato il mondo, con la sua capacità di evocare l’intero spettro delle emozioni, indipendentemente da Paese, cultura o gruppo di appartenenza. Una panoramica approfondita in cui storia e musica si intrecciano sia da un punto di vista cronologico che in una prospettiva globale: dagli strumenti più antichi fatti di guscio e osso al sofisticato pianoforte, al liuto o alla chitarra elettrica; dal primo violoncello all’armonica di Stevie Wonder e alle chitarre usate da Bob Dylan. Una narrazione avvincente esplora le radici di tutti i generi, dai canti medievali fino ai ritmi moderni del blues, jazz, hip-hop e pop. Le immagini spettacolari mostrano famiglie di strumenti provenienti da tutto il mondo e le biografie di icone, tra cui Mozart, George Gershwin, Elvis Presley e David Bowie, raccontano la vita e le opere dei musicisti più innovativi.

Conosci l’autore

Extra

Dettagli

Marchio: 
GRIBAUDO
Data d’uscita: 
Novembre, 2017
Collana: 
Passioni
Pagine: 
400
Prezzo: 
34,90€
ISBN: 
9788858018682
Genere: 
Varia