Descrizione

«volevo solo vedere com’ era fatto dentro» «Cominciai a radunare materiale. Non ero sicuro di cosa ne avrei fatto, ma capii subito che avevo tra le mani un racconto di notevole importanza e la mia amicizia con lui mi dette una prospettiva
unica su quegli eventi. Per tutti Dahmer era un mostro depravato, ma per me era solo un ragazzo che mi sedeva accanto nell’aula studi o passava il tempo nella sala della band. Intervistai dozzine di ex compagni di classe e professori, spulciando attentamente i file della polizia e dell’FBI, mischiando il tutto con ogni intervista fatta a Jeff prima della sua morte. Il risultato è un graphic novel che inquadra in maniera dettagliata il declino di Jeff, in lotta senza aiuti contro gli oscuri pensieri che gorgogliavano e ribollivano nella sua testa, fino all’esatto momento in cui ne perse del tutto il controllo.»

Video

Recensioni d'autore

  • Il graphic novel, in parte autobiografico, raccoglie spunti e testimonianze reali dell'autore che è stato realmente compagno di scuola di Dahmer, e racconta gli anni del liceo fino al primo omicidio del serial killer che tra il 1978 e il 1991 uccise 17 ragazzi.

  • La vera storia di Jeffrey Dahmer, conosciuto come il Mostro di Milwaukee, condannato a 15 ergastoli pari a 956 anni di carcere, concentrandosi sulle sue pulsioni e sulle sue amicizie negli anni del liceo - Derf che è stato realmente compagno di scuola di Dhamer - fino al conseguimento del diploma superiore.

Conosci l’autore

Derf Backderf

Derf Backderf è conosciuto per essere l’autore di My Friend Dahmer, graphic novel che è stata un best seller internazionale, e ha ricevuto il Robert F. Kennedy Journalism Award per il fumetto politico. È il creatore della striscia The City, apparsa in più di cento quotidiani negli ultimi 22 anni.

Scopri di più >>

Extra

Dettagli

Marchio: 
GRIBAUDO
Data d’uscita: 
Maggio, 2017
Collana: 
Fumetti
Pagine: 
228
Prezzo: 
16,90€
ISBN: 
9788858017340
Genere: 
Varia