Addio a John Peter Sloan, tra i più simpatici insegnanti di inglese in Italia, un innovatore, un attore e un comico.

"Se sei teso o impaurito non impari niente. È importante alleggerire l'atmosfera giocando un po'."

John Peter Sloan

John Peter Sloan

John Peter Sloan è nato a Birmingham. È stato autore, attore e insegnante di inglese. Professionalmente muove i primi passi come cantautore del gruppo rock inglese The Max. Dopo lo scioglimento del gruppo, John decide di insegnare inglese in Italia. Deluso dai noiosi e inefficaci corsi che trova in giro, crea un metodo innovativo e divertente per insegnare l’inglese agli italiani. Il metodo di John diviene così popolare da essere trasformato in uno spettacolo, Culture Shock!, recitato allo ZELIG di Milano. In questo contesto nasce il progetto Zelig in English e John ottiene una sua rubrica intitolata “Culture Shock” sulla rivista “Speak up”. Dopo l’enorme successo di Instant English, uscito con Gribaudo nel 2010 e con una nuova edizione nel 2014, John pubblica con Gribaudo i fortunati English in viaggioInstant English 2 (2011), Trivial Pursuit con John Peter Sloan (2015), Instant English Plus (2016) e il recente Instant English Revolution (2019), oltre alle nuove edizioni aggiornate di Instant English 2 (2015) e English in viaggio (2019). Nel 2011 fonda a Milano la sua prima scuola, John Peter Sloan – la Scuola (www.jpscuola.it) e nel 2013 apre una seconda sede a Roma. Molto prolifica la sua produzione editoriale: gli audiolibri Impara l’inglese con John Peter Sloan (Salani 2011-2012), la serie di DVD Speak Now! (in edicola con “la Repubblica”, 2011), Lost in Italy. Impara l’inglese ridendo (Mondadori 2012), i 4 volumi di Cantaenglish con CD audio e DVD (“I Libri” di Sony Music 2012), English al lavoro (Mondadori 2013) e English da zero (Mondadori 2014). Nel 2012 nasce anche la app English now! Impara l’inglese ridendo con John Peter Sloan e John torna nei teatri italiani con I am not a penguin

Vai alla scheda >>

Torna alle altre news >>