Descrizione

Dall’ignorare ciò che si desidera, al credere ciò che si vuole, fino a trasformare un moscerino in un mammut: 18 strategie autodistruttive grazie alle quali il fallimento è assicurato al 100%.

Con quel tanto di ironia necessaria per poter affrontare con un sorriso, determinazione e il giusto stato d’animo anche i problemi più intimi e sofferti, l’autore mette in luce quali sono i meccanismi psicologici più efficaci − e spesso subdoli, perché inconsci − che ci fanno progredire a passo serrato verso la catastrofe esistenziale. Non restarne schiavi è la chiave di volta che aprirà la porta verso una piena serenità interiore, relazioni equilibrate e armoniose, successi privati e professionali, in una parola verso la felicità.

Conosci l’autore

Rainer Sachse

Rainer Sachse, professore, psicologo comportamentale e psicoterapeuta, è direttore dell’Istituto di Psicologia e Psicoterapia in Bochum e insegna Psicologia Clinica presso l’Università della Ruhr. Feltrinelli ha pubblicato nel 2014 Come rovinarsi la vita sistematicamente (e smettere di farlo) e, nel 2015, Come rovinarsi la vita di coppia sistematicamente (e smettere di farlo), quest'ultimo scritto insieme a Claudia Sachse.

Scopri di più >>

Extra

Dettagli

Marchio: 
URRA
Data d’uscita: 
Maggio, 2014
Collana: 
Urra
Pagine: 
96
Prezzo: 
12,00€
ISBN: 
9788850333196
Genere: 
Saggistica 
Traduttore: 
Iolanda Bove