Descrizione

Il compito di Edwin de Valu, giovane editor in una casa editrice newyorkese, è quello di pubblicare manuali di self help, di metter mano nel "mucchio fangoso" di manoscritti non richiesti e tanto meno desiderati che affluiscono ininterrottamente in tutte le case editrici e di scrivere lettere di cortese rifiuto ai loro autori. Ed è proprio il "mucchio fangoso" che Edwin sta esaminando di corsa una mattina, prima di una riu-
nione, scrivendo una lettera via l?altra, fino a quando s?imbatte in un dattiloscritto elefantiaco, di mille pagine, intitolato Cosa ho imparato sulla montagna. Irritato, oltre che dalla mole, anche dal tono dell?autore, Edwin cestina il libro e manda via la lettera di rifiuto con insolita solerzia prima di catapultarsi in riunione, dove, con orrore, scopre di dover esibire in tempi rapidissimi un bestseller, che, ovviamente, non ha. È così che, dopo diverse peripezie, il mostruoso dattiloscritto diventa un libro che promette di risolvere tutti i conflitti interiori dei lettori, di curare tutti i loro problemi, di farli smettere di fumare e di bere, di far guadagnare soldi a palate, di farli dimagrire e far loro scoprire una vita sessuale entusiasmante. In breve, il libro promette di renderli felici. Attraverso un inesorabile tam tam fra i lettori, il libro esplode, ne vengono vendute milioni di copie e il mondo si trasforma davvero in un luogo dannatamente felice. Con il conseguente crollo dei rami d?industria sorti per andare incontro alla ricerca della felicità umana: centri fitness, tabacco, alcol, droga ecc.
Con intelligenza, sarcasmo e senso dell?umorismo Ferguson prende in giro il mondo dell?editoria, gli scrittori e i lettori di self help, la filosofia "new age" e la spasmodica ricerca della felicità dell?uomo del Duemila. Trecento pagine che si leggono d?un fiato, avvincenti come un thriller, ma anche colme di un?amarezza mascherata dall?ironia: la civiltà occidentale è cresciuta sulla spinta di uno spasmodico desiderio di felicità che, se veramente raggiunta, sembra invece portare all?annullamento dell?uomo.

Conosci l’autore

Will Ferguson

Will Ferguson (1964) è nato in Canada e ha studiato a Toronto. Caustico autore di diversi saggi umoristici sul suo paese natio, con Feltrinelli ha pubblicato il suo primo romanzo, Felicità® (2003), e il libro di viaggio Autostop con Buddha. Viaggio attraverso il Giappone (2007).

Scopri di più >>

Extra

Dettagli

Marchio: 
FELTRINELLI
Data d’uscita: 
Gennaio, 2003
Collana: 
I Canguri
Pagine: 
301
Prezzo: 
16,00€
ISBN: 
9788807701467
Genere: 
Narrativa 
Traduttore: 
Andrea Buzzi