Descrizione

‟Ho vergogna del mio collo,” si lamenta Nora Ephron, costretta a indossare maglioni a collo alto e giacche alla mandarina per coprire il ‟tacchiname”. Per capire quanti anni ha una sequoia bisogna tagliare il tronco e contare gli anelli. Be’, se la sequoia avesse un collo non ce ne sarebbe bisogno. Odio la gente che sostiene – protesta Nora Ephron – che invecchiare è bello, che si diventa saggi e si capisce quali sono le cose importanti. Ci si ribella, ci si deve ribellare all’immagine contraffatta di sé che appare nello specchio. Anche perché dal collo all’anima il passo è breve. Invecchiare non è roba da rammolliti, diceva Bette Davis, e Nora Ephron lo dimostra con un senso dell’umorismo impagabile e con l’aggiunta: ‟tanto più se sei una donna”. Una donna alle prese con i problemi della ‟manutenzione” (fitness-tinte-massaggi), di borse femminili in cui non si trova mai niente (e metterci una pila per illuminare la caverna non servirebbe perché non si troverebbe nemmeno quella), angustiate dall’ombrosa adolescenza dei figli, che poi se ne vanno lasciando un nido vuoto in cui gioie e problemi finiscono, ma la preoccupazione è per sempre, atterrite dalla scomparsa delle amiche più care, duro memento mori, in un universo che continua a considerarla solo una vaga eventualità. Parlare dell’età incerta compresa fra la maturità e la senilità, e farlo con tanta caustica sincerità e allo stesso tempo con la leggerezza dell’umorismo, non è impresa da poco. Nora Ephron la intraprende senza fare una grinza – le rughe sono più che sufficienti.

Recensioni d'autore

  • libro breve che vi consiglio di recuperare...

Conosci l’autore

Nora Ephron

Nora Ephron (New York, 1941-2012). Scrittrice, attrice e regista, è nota soprattutto come sceneggiatrice e ha avuto tre nomination agli Oscar per la miglior sceneggiatura originale. Ha scritto tra l’altro le sceneggiature di Silkwood, Affari di cuore, Harry ti presento Sally, Insonnia d’amore e ha scritto e diretto C’è post@ per te e Vita da strega. Feltrinelli ha pubblicato oltre a Il collo mi fa impazzire. Tormenti e beatitudini dell’essere donna (2007, 2014) anche Affari di cuore (2008), da cui è stato tratto il film con Meryl Streep e Jack Nicholson (1986).

Scopri di più >>

Extra

Dettagli

Marchio: 
FELTRINELLI
Data d’uscita: 
Marzo, 2007
Collana: 
Varia
Pagine: 
131
Prezzo: 
10,00€
ISBN: 
9788807490538
Genere: 
Saggistica 
Traduttore: 
Delfina Vezzoli