Descrizione

Fantasioso, ricco di benessere, colorato: il mondo gastronomico delle verdure è tutto questo, e molto di più. Se la mente corre subito alle verdure a foglia, cioè alle classiche insalate, in realtà, oltre a lattuga e radicchi, nella nostra cucina possono entrare ortaggi da frutto, come cetrioli, zucchine e pomodori, a fiore, come carciofi e broccoli, a fusto, come finocchi e cardi, senza dimenticare radici e tuberi, come carote e ravanelli, e i bulbi, fra i quali primeggiano cipolla e aglio. Questo ricettario raccoglie svariate ricette che alternano piatti della tradizione a proposte creative, mantenendo sempre l’obiettivo su gusto e salute.

Conosci l’autore

Monica Sommacampagna

Monica Sommacampagna, veronese, è scrittrice e giornalista specializzata nel settore enogastronomico. Con una formazione scientifica e agroalimentare e un diploma di sommelier, collabora con diverse testate, tra cui “Civiltà del Bere” e “L’Arena”. Appassionata di letteratura, ha conosciuto Giuseppe Pontiggia e sperimentato con Stefano Bordiglioni la scrittura creativa insieme a Stefano Benni e Jacopo Fo alla Libera Università di Alcatraz. È coautrice con Giuditta Bolognesi di Zenato, dalla Lugana alla Valpolicella: una famiglia al centro di un sogno (Skira, 2010). Nel 2015 ha pubblicato il romanzo polisensoriale L’uomo senza etichetta (Olioofficina) in cui, attraverso una storia d’amore ambientata nel mondo enogastronomico, racconta l’esperienza umana di Giacomo Botter, moderno Ulisse alla ricerca della ricetta per la felicità. Con Gribaudo ha pubblicato Il grande libro delle frittate (2018), firmato con Morello Pecchioli, e La cucina di campagna (2019).

Scopri di più >>

Extra

Dettagli

Marchio: 
GRIBAUDO
Collana: 
Ricettari classici
Pagine: 
294
Prezzo: 
9,90€
ISBN: 
9788858025314
Genere: 
Varia