Descrizione

Cacciato è un militare americano, un fante del quale, quando sparirà, i suoi compagni scopriranno di non sapere neanche il nome di battesimo. Cacciato è un soldato, e poiché, come dice il poeta inglese Siegfried Sassoon nell’epigrafe del romanzo, “i soldati sono sognatori”, anche Cacciato sogna. Sogna di andare a Parigi. Sogno peregrino per chi sta sulle rive del Mekong. Ma chissà, forse anche realizzabile, perché qualcuno gli ha detto che da lì a Parigi ci sono solo ottomila miglia e rotte. E, gambe in spalla, uno ce la potrebbe anche fare… Così Cacciato un bel giorno si stufa, saluta i compagni e se ne va. Dove? Ma a Parigi, naturalmente. Hanno già fatto tante scarpinate, nel Vietnam, che forse quella per Parigi non sarà neanche la più lunga. Dopo tutto, basta attraversare il Laos, la Birmania, l’India, l’Afghanistan… E poi – hanno detto a Cacciato –, una volta ad Atene, il più è fatto. Ma le regole sono regole, soprattutto nell’esercito. E quando Cacciato diserta, ai compagni e al loro comandante non resta altro che mettersi alle sue calcagna. Bisogna catturare il disertore e riportarlo alla base. Comincia qui la vera storia: Cacciato fugge, e i suoi compagni lo inseguono. E anche i compagni, attraverso Laos, Birmania, India, Afghanistan, Iran, Turchia, Grecia, Jugoslavia, Austria, Germania, Francia, un bel giorno arriveranno a Parigi. Sempre decisi a compiere la loro missione...

Conosci l’autore

Tim O'Brien

Tim O’Brien (1946) era fortemente contrario alla guerra in Vietnam ma vi partecipò, per timore dell’ostracismo in cui sarebbe incorso da parte della famiglia, dei vicini e della città se avesse disertato. Inseguendo Cacciato (Feltrinelli, 2007; Ue, 2014) ha ricevuto il National Book Award e Quanto pesano i fantasmi (Leonardo, 1991) il Prix du Meilleur Livre Etranger. Entrambi sono considerati dei classici sulla guerra.

Scopri di più >>

Extra

Dettagli

Marchio: 
FELTRINELLI
Data d’uscita: 
Settembre, 2014
Collana: 
Universale Economica
Pagine: 
304
Prezzo: 
9,50€
ISBN: 
9788807885211
Genere: 
Tascabili 
Traduttore: 
Sandro Ossola