Descrizione

Giorgio Bocca: il ruvido, aspro decano dei giornalisti italiani, uno dei pochi che può ancora raccontarci il fascismo, i venti mesi di guerra di Liberazione, il sangue dello scontro fratricida e l’alba del 25 aprile 1945. E poi la ricostruzione, il boom visto dalle redazioni dei giornali più prestigiosi del paese, la scoperta della provincia, la doccia fredda del riflusso, gli anni di piombo e l’era del craxismo, fino alle incertezze di un presente così lontano dai sogni e dalle illusioni della Resistenza di rifondare un paese civile e democratico.
La neve e il fuoco è un’ora di intervista a Giorgio Bocca, che, generosamente e con la consueta onestà, ripercorre la propria storia umana e professionale. In un’unica appassionata cronaca dell’essere italiano e insieme antitaliano, Bocca rievoca l’infanzia e l’adolescenza a Cuneo durante il Ventennio, il salto da Torino a Milano, la passione viscerale e intellettuale per la professione di giornalista, i grandi incontri, i viaggi da cronista al Sud, ma anche il suo rapporto con il lavoro e con il denaro, la fragilità della vecchiaia, il momento dei bilanci, in un intreccio continuo e necessario fra storia personale e storia del paese.
In La neve e il fuoco c’è tutto il Novecento italiano.
Perché la libertà d’opinione è il cuore della democrazia, e sono rimasti in pochi a potercelo insegnare.

Conosci l’autore

Luca Musella

Luca Musella (1967) è scrittore e fotogiornalista. Ma ha anche allargato i suoi orizzonti professionali al mondo dell’audiovisivo, collaborando con diversi registi italiani, e della scrittura, pubblicando per Alberto Gaffi Editore Mitra & Mandolino e Tre disubbidienti. Per “Real Cinema” Feltrinelli La neve e il fuoco. Giorgio Bocca si racconta (con Maria Pace Ottieri; 2011).

 

Scopri di più >>

Maria Pace Ottieri

Maria Pace Ottieri (1953), giornalista, scrittrice, ha lavorato per la Rai come autrice di documentari. Tra i suoi libri: Amore Nero (Mondadori, premio Viareggio Opera prima 1984), Quando sei nato non puoi più nasconderti (Nottetempo, 2003) cui si è ispirato l’omonimo film di Marco Tullio Giordana, Abbandonami (Nottetempo, 2004, premio Grinzane Cavour per la Narrativa italiana), Raggiungere l’ultimo uomo (Einaudi, 2008), Chiusi dentro (Nottetempo, 2011) e Promettimi di non morire (Nottetempo, 2013). Per “Real Cinema” Feltrinelli La neve e il fuoco. Giorgio Bocca si racconta (con Luca Musella; 2011).

Scopri di più >>

Extra

Dettagli

Marchio: 
FELTRINELLI
Data d’uscita: 
Settembre, 2011
Collana: 
Real Cinema
Prezzo: 
14,90€
ISBN: 
9788807740695
Genere: 
Home Cinema