Descrizione

Questa esplorazione approfondita delle Quattro nobili verità, fondamento della dottrina buddista sull’origine della sofferenza e sulla sua cessazione, rivela la raffinatezza e la complessità alla base di questi insegnamenti apparentemente semplici. Chögyam Trungpa ci mostra come unire la “visione”, ossia la comprensione intellettuale, degli insegnamenti del Buddha all’applicazione pratica nel quotidiano, così da impedire la sofferenza prima ancora che si presenti. Leggendo queste pagine si è guidati a un risveglio interiore che ci permette di vedere una realtà diversa da quella in cui siamo immersi, liberandoci dai suoi condizionamenti e da emozioni e desideri che non ci appartengono davvero.

“Questo libro meraviglioso presenta le Quattro nobili verità del buddismo con una freschezza e un’originalità del tutto inedite, senza tuttavia perdere il contatto con le fonti tradizionali.”

– Pema Chödrön

“Una risorsa incommensurabile per chiunque sia in cerca della verità. Con un’onestà e un senso dell’umorismo disarmanti, Trungpa Rinpoche ci guida attraverso gli insegnamenti del Buddha, mettendoci di fronte alle nostre numerose idee errate e al nostro vero potenziale.”

– Sharon Salzberg

Conosci l’autore

Chögyam Trungpa

Chögyam Trungpa (1939-1987), maestro di meditazione, insegnante e artista, ha fondato la Naropa University di Boulder, Colorado, il programma Shambhala Training e un’associazione internazionale di centri di meditazione nota come Shambhala International, presenti anche in Italia. È autore di numerosi libri, fra cui Shambhala: la via sacra del guerriero (Ubaldini, 1975) e Al di là del materialismo spirituale (Ubaldini, 1976). Per Feltrinelli Ue, La via della liberazione dalla sofferenza (2019).

Scopri di più >>

Extra

Dettagli

Marchio: 
URRA
Data d’uscita: 
Giugno, 2011
Collana: 
Urra
Pagine: 
176
Prezzo: 
14,00€
ISBN: 
9788850330010
Genere: 
Varia 
Curatore: 
Judith L. Lief