Descrizione

Le storie qui raccolte raccontano lo spirito, l’intelligenza e le usanze del popolo ebraico in un periodo che va dall’antichità biblica ai tempi moderni. Sono storie universali ed evocative, piene di fede e ottimismo, di elementi magici e fantastici, di domande e risposte. Ruotano soprattutto intorno all’uomo, al suo rapporto con gli altri e con la divinità, ma raccontano anche di animali – a volte saggi, a volte buffi – che parlano, ridono, sognano e, soprattutto, credono. Un insieme colorato e umanissimo di ritratti che fanno riflettere, imparare e fantasticare. Una lettura affascinante, attraverso cui scoprire costumi e modi di pensare unici. Storie da raccontare e ricordare. Perché ricordare aiuta a capire. L’avvenire appartiene a coloro che avranno la memoria più lunga. Baal Shem Tov

Conosci l’autore

Guia Risari

Guia Risari è nata nel 1971 a Milano, dove ha compiuto studi classici e si è laureata in Filosofia Morale all’Università Statale, lavorando come educatrice e giornalista per "L’Unità". Si è specializzata in Modern Jewish Studies alla Leeds University con ricerche su Saadia, Maimonide, Mendelsohn, Rosenzweig, Lévinas, Jabès, Rawicz, Bauman, Rose e una tesi di M.A. sull’antisemitismo italiano. In seguito, si è trasferita in Francia, dove, oltre a scrivere e tradurre, ha insegnato e svolto ricerche in sociocritica, storia, letteratura orale e comparata delle migrazioni. Ha pubblicato due saggi, vincendo cinque premi letterari. Scrive anche racconti e testi per l’infanzia. Per Gribaudo ha pubblicato l’albo La stella che non brilla (2019) e Le più belle storie della tradizione ebraica (2021).

Scopri di più >>

Extra

Dettagli

Marchio: 
GRIBAUDO
Data d’uscita: 
Gennaio, 2021
Collana: 
Le grandi raccolte
Pagine: 
192
Prezzo: 
14,90€
ISBN: 
9788858029435
Genere: 
Varia 
Illustratore: 
Cinzia Ghigliano