Descrizione

Incontrastata regina della performance art e della ricerca d’interazione con il pubblico, capace come nessun altro di sfidare i limiti del corpo umano, la grande artista serba Marina Abramovic in un documentario prodotto dal canale televisivo via cavo americano hbo. Instancabile e infaticabile, Marina lo è fin dagli inizi della sua carriera. Sperimentale, anche. Nella sua costante ricerca ha sopportato dolore fisico, spossatezza oltre il pensabile, e ha anche rischiato la vita. Grande, incontrastata imperatrice della performance art, Abramovic ha ricevuto numerosi premi, tra cui il Leone d’oro alla Biennale del 1997 per la stupefacente installazione Balkan Baroque, inno materico alla stupidità di tutte le guerre e alle loro incancellabili conseguenze. Il film è stato presentato alSundance e al Festival di Berlino di quest’anno. Da marzo a giugno 2012, al pac di Milano, si è tenuta una eccezionale personale di Marina Abramovic, e varie e numerose attività collaterali a lei dedicate. Nel LIBRO una lunga intervista all’artista di Germano Celant. Un contributo della gallerista Lia Rumma e immagini delle performance della Abramovic. Chi è Marina A.?, secondo Lady Gaga.

Conosci l’autore

Matthew Akers

Matthew Akers è produttore, regista e direttore della fotografia con esperienza di “cinema verité”. Per la tv è stato producer in serie pluripremiate come Nimrod Nation e Carrier. Come direttore della fotografia ha lavorato in diverse produzioni documentarie HBO, tra cui Back in the Hood: Gang War II, Heir to an Execution e Elaine Stritch: at Liberty. Marina Abramović. The Artist is Present (Feltrinelli “Real Cinema”, 2012) è il suo esordio alla regia documentaristica.

Scopri di più >>

Extra

Dettagli

Marchio: 
FELTRINELLI
Data d’uscita: 
Luglio, 2012
Collana: 
Real Cinema
Pagine: 
96
Prezzo: 
17,90€
ISBN: 
9788807740800
Genere: 
Home Cinema