Descrizione

“Bob Marley, il Napoleone del Reggae.” 
The Guardian

“Lotta per i tuoi diritti!” diceva Bob Marley in una delle sue canzoni più famose, parole scolpite nella storia del reggae e della musica di ogni tempo, preghiera di speranza e libertà sulle labbra di generazioni che, a trentun anni dalla morte del mito, sentono sulla pelle il trauma dell’emarginazione in un mondo sempre più crudo.
Marley compone le tessere di una leggenda controversa e inafferrabile e, scavando nel magma del passato le gemme di un repertorio inedito fiammeggiante, ricostruisce spirito, ritmo e contraddizioni profonde di un’icona del Novecento che la morte ha cristallizzato nel cuore di milioni di fan, un simbolo di libertà che vive eternamente nei colori della bandiera giamaicana.
Perché mai come oggi abbiamo bisogno di “Redemption”.

Il libro
Sun is shining, pp. 96. Nel corposo contributo tratto dal libro di Timothy White Bob Marley, con ampio respiro storico e culturale riferito alla Giamaica degli anni Cinquanta e Sessanta, si ripercorre la nascita del reggae e l’ascesa di Marley alla ribalta internazionale. Non mancano finestre sul movimento culturale Rastafariano e sulla storia degli afroamericani. Un breve ma significativo paragrafo tratto da Il Negus di Kapuscinski racconta da vicino la figura dell’Imperatore d’Etiopia venerato dai rasta giamaicani. Infine, il racconto di Marco Grompi tratto dal libro di Marco Denti Burn Babylon Burn sull’avventura e l’iniziazione alla musica di un adolescente durante il memorabile concerto di Marley a San Siro nel 1980.

Conosci l’autore

Kevin MacDonald

Kevin MacDonald, scozzese di Glasgow, nipote del grande regista Emeric Pressburger, premio Oscar per 49° parallelo, inizia la carriera di documentarista nel 1995 con un film sul celebre nonno, The Making of an Englishman, e fino al 1998 prosegue con altri lavori biografici su Chaplin, George Rickey, Howard Hawks e Donald Cammell. Il debutto cinematografico è del 1999, col documentario sulle Olimpiadi di Monaco 1972, One Day in September, che vince l’Oscar come miglior documentario. Il successo internazionale arriva nel 2003 con La morte sospesa (Feltrinelli “Real Cinema”, 2005). Tra i suoi lavori ricordiamo L’ultimo re di Scozia (2006), vincitore di numerosi premi, Il nemico del mio nemico (2007; Feltrinelli “Real Cinema”, 2008), State of Play (2009), il documentario Life in a Day (2011), primo esperimento globale girato in un solo giorno da utenti di tutto il mondo e Marley (Feltrinelli “Real Cinema”, 2012).

Scopri di più >>

Extra

Dettagli

Marchio: 
FELTRINELLI
Data d’uscita: 
Ottobre, 2012
Collana: 
Real Cinema
Pagine: 
96
Prezzo: 
15,90€
ISBN: 
9788807740879
Genere: 
Home Cinema