Descrizione

‟My name is Harvey Milk and I want to recruit you”. Uno slogan diretto, tenace e sincero che rappresenta al meglio lo spirito del primo omosessuale dichiarato ad aver conquistato una importante carica pubblica negli USA, e i cui ultimi 8 anni di vita sono raccontati da Gus Van Sant attraverso la magistrale interpretazione di Sean Penn, candidato a ricevere il suo secondo Premio Oscar.
Trasferitosi da New York a San Francisco insieme al suo nuovo compagno, il quarantenne Milk, divenuto un militante attivista per la difesa dei diritti della sua minoranza, decide di candidarsi per una carica nel governo cittadino. Sconfitto due volte per pochi voti, essendosi nel frattempo dotato uno staff elettorale variopinto ma combattivo, non abbandona il suo sogno e decide di riprovarci per l’ultima volta. Viene eletto Consigliere e proprio all’indomani della storica vittoria elettorale contro la Proposition 6 (che intendeva bandire gli insegnanti omosessuali dalle scuole e rimuovere anche i loro sostenitori), il 27 novembre 1978 viene ucciso, assieme al sindaco della città da un rivale politico.

Conosci l’autore

Gus Van Sant

Gus Van Sant (1952), regista coraggioso e poliedrico, con i suoi film ha suscitato grande interesse di pubblico e di critica fin dal suo esordio nel 1985 con Mala Noche, che ha vinto il premio della Los Angeles Film Critics Association per il Migliore film indipendente/sperimentale. Tra i suoi lavori ricordiamo Drugstore Cowboy (1989), Will Hunting. Genio ribelle (1997), Scoprendo Forrester (2000), Paranoid Park (2007) e Promised Land (2012). Con Feltrinelli “Le Nuvole” è uscito Milk (2009), che è valso a Sean Penn l’Oscar come migliore attore protagonista.

Scopri di più >>

Extra

Dettagli

Marchio: 
FELTRINELLI
Data d’uscita: 
Giugno, 2009
Collana: 
Le Nuvole
Pagine: 
112
Prezzo: 
18,90€
ISBN: 
9788807730276
Genere: 
Home Cinema