Descrizione

"La tesi fondamentale di questo libro è che la credenza diffusa nel determinismo storico e nella possibilità di predire il coro storico azionalmente o 'scientificamente' è una credenza errata (...) dobbiamo abbandonare il sogno di un mondo perfetto (...) dobbiamo limitarci a combattere la miseria, l'ingiustizia, l'oppressione, la corruzione (...) la democrazia non è toccasana, ma soltanto una delle condizioni di cui abbiamo bisogno per conoscere le conseguenze sociali delle nostre azioni".
Così scriveva Popper nel 1975, nella sua prefazione all'edizione italiana di "Miseria dello storicismo".
Oggi le sue argomentazioni ci appaiono come vivificate dagli avvenimenti, quasi la storia stessa avesse provveduto a dargli ragione. E, d'altronde, non sembra inutile rileggere oggi queste pagine lucide e appassionate. Come sottolinea Salvatore Veca nella sua nota, "è difficile sottovalutare l'importanza della controversia sul rapporto fra le nostre credenze 'sulla' storia e i nostri impegni 'nella' storia: tra fatti e decisioni", perché "se la storia non ha un senso indipendente, catturato a una qualche teoria delle sue leggi di movimento, resta il fatto importante che noi possiamo dargliene uno".

Conosci l’autore

Karl Raimund Popper

Karl Raimund Popper (Vienna, 1902 - Londra, 1994) è considerato uno dei massimi filosofi del Ventesimo secolo. Tra i suoi allievi ebbe Paul K. Feyerabend e Imre Lakatos. Divenne membro della Royal Society e baronetto nel 1965. Tra le sue opere: Scienza e filosofia (1969), Logica della scoperta scientifica (1970), Congetture e confutazioni (1972), La società aperta e i suoi nemici (1973), Conoscenza oggettiva (1975), La lezione di questo secolo (1992), Verso una teoria evoluzionistica della conoscenza (1994), Tre saggi sulla mente umana (1996). Feltrinelli ha pubblicato Miseria dello storicismo (1975), più volte ristampato anche in edizione economica.

Scopri di più >>

Extra

Dettagli

Marchio: 
FELTRINELLI
Data d’uscita: 
Gennaio, 1988
Collana: 
Campi Del Sapere
Pagine: 
150
Prezzo: 
18,08€
ISBN: 
9788807100178
Genere: 
Saggistica, Università