Descrizione

Nazirock per la prima volta entra nei raduni deliranti, nei concerti violenti e sfrenati, nelle sedi periferiche, e senza volerli aggredire, condannare e zittire, riesce a far parlare questi ragazzi e il loro ‟cuore nero”. È un viaggio inquietante tra curve dello stadio, odio feroce per poliziotti e carabinieri, concerti di rock identitario e manifestazioni razziste, incontri internazionali a cui intervengono delegazioni da tutta Europa (Falange dalla Spagna, Npd dalla Germania, Nova dreapta dalla Romania) e raduni elettorali dove i loro leader e i loro voti sono ben accetti sul carro del centrodestra italiano.
Con il libro Ho il cuore nero. Contributi e saggi di Antonio Pennacchi, Furio Colombo, Claudio Lazzaro, Valerio Marchi, Nicola Mariani e Ugo Maria Tassinari.

Specifiche tecniche
Titolo originale: Nazirock
Durata: 74’
Produzione: Italia
Anno: 2007
Formato video: 4/3 1:1.33 full frame
Audio: Italiano Dolby Digital 2.0
Sottotitoli: Inglese
Tipo DVD: 9
Extra: intervista alla band Legittima offesa

Conosci l’autore

Claudio Lazzaro

Claudio Lazzaro (Milano, 1962) è stato per dieci anni giornalista al ‟Corriere della Sera” per cui ha seguito tra l’altro la guerra nella ex Jugoslavia e l’invasione statunitense in Iraq. Nel 2006 ha fondato Nobu Production, piccola casa di produzione che scommette sull’informazione – quella senza padroni, fatta in condizioni economiche molto vicine allo zero –, e dirige il documentario Camicie verdi: bruciare il tricolore (2006), che racconta il sottobosco leghista e la sua genetica xenofobia. Dopo il successo di Camicie verdi, Lazzaro prosegue a indagare le realtà italiane con Nazirock (Feltrinelli “Real Cinema”, 2008) e Bandiera viola (2010).

Scopri di più >>