Descrizione

Un ragazzo cresciuto in un piccolo villaggio del Sud Africa fa sogni semplici, come per esempio sentirsi libero di scegliere la propria strada. Ma essere un ragazzo africano di metà Novecento poteva significare la negazione dei diritti più elementari. Il Sud Africa è stato per molti anni regolato da una serie di leggi dispotiche e discriminatorie, conosciute come “apartheid”. Uomini e donne di colore, circa l’80% della popolazione, non potevano svolgere particolari lavori, vivere in determinate zone, utilizzare strutture pubbliche riservate esclusivamente ai bianchi. Il giovane Nelson Mandela rispose alla disperata invocazione di migliaia di sudafricani per leggi più eque e parità di diritti, ma il governo tentò di schiacciarlo. Mandela fu rinchiuso nella più terribile delle prigioni del Sud Africa, dove avrebbe dovuto aspettare la morte. Eppure, dalla sua minuscola cella un uomo chiamò a raccolta il mondo intero, facendo leva su valori quali tolleranza, uguaglianza, compassione. Così Mandela portò la libertà a un’intera nazione, trasformandosi in un simbolo immortale.

Conosci l’autore

Sankha Banerjee

Sankha Banerjee, oltre a essere un illustratore di fumetti e graphic novel, insegna arte e multimedia. La sua grande passione sono le arti visive. Un’altra sua grande passione sono i libri pop-up fatti a mano, vere e proprie opere d’arte disponibili in copia singola.

Scopri di più >>

Lewis Helfand

Lewis Helfand è uno sceneggiatore americano, reporter e autore freelance, si occupa di sport, viaggi, politica e cultura per varie riviste, oltre che per numerosi fumetti indipendenti; è appassionato di biografie: suoi, oltre a Mandela, i libri a fumetti dedicati a Maria Teresa di Calcutta e a M.L. King.

 

Scopri di più >>

Extra

Dettagli

Marchio: 
GRIBAUDO
Data d’uscita: 
Giugno, 2018
Collana: 
Fumetti
Pagine: 
112
Prezzo: 
14,90€
ISBN: 
9788858021804
Genere: 
Varia