Descrizione

“Le donne, i cavallier, l’arme, gli amori,  le cortesie, l’audaci imprese io canto”

"Ovunque vadano, in India, in Etiopia, in Scozia, in Olanda, i cavalieri trovano per riposarsi lo stesso boschetto di soavi allori, le erbette molli, le aure fresche e un rivo ristoratore che scorre. L'immaginazione di pace botanica e floreale ignora le differenze di contenuti e latitudini, come se la geografia del romanzo fosse la geografia di un giardino, che gode di un unico clima, e al di fuori del quale c'è l'indeterminato e le nebbie...". Con questo approccio, Cavazzoni, che ha dedicato alla follia umana le sue storie più belle, rilegge l'"Orlando furioso", che presentiamo nella cura attenta e puntuale di Innamorati, uno dei maggiori specialisti della letteratura italiana del Cinquecento.

Conosci l’autore

Ludovico Ariosto

Ludovico Ariosto (Reggio Emilia 1474 - Ferrara 1533), poeta e drammaturgo, è stato uno degli autori più influenti della sua epoca, nonché il maggiore esponente italiano dell'epica cavalleresca. Rimasto orfano di padre molto giovane, dovette assumersi le cure della famiglia, e divenne ben presto funzionario di corte della potente famiglia d'Este. Nel 1516 uscì la prima edizione del suo capolavoro, l'Orlando Furioso (Feltrinelli 2008, 2 voll.), poema cavalleresco dai molteplici piani narrativi, basato sul complesso ma armonioso intreccio delle storie dei protagonisti, al centro dei quali sta il paladino Orlando, l'eroe della Chanson de geste medievale che perde il senno sulla Luna.

Scopri di più >>

Extra

Dettagli

Marchio: 
FELTRINELLI
Data d’uscita: 
Ottobre, 2016
Collana: 
Universale Economica I Classici
Pagine: 
1216
Prezzo: 
24,00€
ISBN: 
9788807902468
Genere: 
Tascabili 
Prefatore: 
Ermanno Cavazzoni
Curatore: 
Giuliano Innamorati