Descrizione

'Piccola' per non spaventare, ma pur sempre di filosofia si parla, e dell'allegria, del diritto, dell'entusiasmo di sentire che il pensiero lavora e si muove. Come la vita, anche il pensiero e fatto di incontri. Incontri che Moser racconta con amore e brio. Cos'e l'Io, cos'e la verita, cos'e la liberta, cos'e il tempo, cos'e il linguaggio? Ma anche: cos'e l'amore, cos'e il lavoro, cos'e il gioco, cos'e il riso, cos'e la guerra? L'autore cita amici che si consumano d'amore, la cugina Gaby e la zia Waltraud, i film di James Bond e i videogame. C'e un amore per le forme del pensare che non teme la semplicita e misura i grandi temi con le piccole avventure dell'esistere. Moser sente il morso del pensiero, l'illuminazione di chi prova a capire, la dolcezza di scoprire la trasparenza dei significati. E la lettura corre via come su una strada che si apre su altre strade, e quante piu sono tanto piu aumenta la voglia di andare, scoprendo luoghi che un manuale rischia di non farvi vedere mai. Un tentativo riuscito di guadagnare nuove simpatie alla disciplina filosofica.

Conosci l’autore

Friedhelm Moser

Friedhelm Moser (1954-1999) ha studiato filologia antica e filosofia. Dopo tredici anni di insegnamento, si è dedicato alla scrittura. Ha pubblicato, tra l'altro, libri molto popolari in Germania come Der philosophische Flohmarkt (Il mercatino della filosofia, 1995) e Alles am Weibe ist ein Ratsel (Tutto è enigma nella donna, 1998).

Scopri di più >>

Extra

Dettagli

Marchio: 
FELTRINELLI
Data d’uscita: 
Settembre, 2002
Collana: 
Super Universale Economica
Pagine: 
204
Prezzo: 
9,00€
ISBN: 
9788807840197
Genere: 
Tascabili 
Traduttore: 
Daniela Idra