Descrizione

Dopo un esilio durato venticinque anni per la sua opposizione al regime bianco razzista della Rhodesia, Doris Lesing ritorna nell'odierno Zimbabwe per quattro volte, dal 1982 al 1992: questo libro ne è il dettagliato resoconto. Un viaggio nel cuore di una terra dove storia, paesaggio, persone e spirito sono evocati dalla Lessing in una narrazione ricca di particolari: l'autrice coglie ogni sfumatura della vita dello Zimbabwe, dagli animali scomparsi nel bush alla corruzione politica, dall'AIDS alle aziende agricole create dai neri. Parla con allevatori bianchi e cantastorie di colore, riflette sulla facile convivenza, oggi, di razze diverse, in contrasto con il razzismo di ieri, e sul ruolo svolto dalla donna nella rivoluzione sociale.
"Sorriso africano" è un libro sulla memoria in cui Doris Lessing evoca il passato ricordando la sua infanzia trascorsa in una fattoria isolata nel bush e, al contempo, si serve dell'esperienza di viaggio per ritrarre un paese nel quale è in atto un profondo cambiamento.

Conosci l’autore

Doris Lessing

Doris Lessing (1919-2013) è nata a Kermanshah, in Iran, e ha vissuto fino a trent’anni in Zimbabwe (allora Rhodesia). Nel 1949 si è definitivamente trasferita in Inghilterra. Feltrinelli ha pubblicato: L’abitudine di amare (1959), Il taccuino d’oro (1964), Il diario di Jane Somers (1986), La brava terrorista (1987), Se gioventù sapesse (1988), Il quinto figlio (1988), Racconti africani (1989), L’altra donna (1991), Martha Quest (1991), Un matrimonio per bene (1992), Racconti londinesi (1993), Echi della tempesta (1994), Sorriso africano. Quattro visite nello Zimbabwe (1994), Amare, ancora (1996), Ben nel mondo (2000), Il sogno più dolce (2002), Le nonne (2004), Alfred e Emily (2008), Gatti molto speciali (2008; edizione illustrata 2017), la sua autobiografia Sotto la pelle (2019), e, nella collana digitale Zoom, Passerotti (2011). In Italia sono stati inoltre pubblicati i romanzi fantastici Pianeta 8 (Lucarini, 1989), Discesa all'inferno (Tropea, 1996; Fanucci, 2009), Mara e Dann (Fanucci, 2004), La storia del generale Dann, della figlia di Mara, di Griot e del cane delle nevi (Fanucci, 2005), Una comunità perduta (Fanucci, 2008), Un luogo senza tempo (Fanucci, 2008) e Un pacifico matrimonio (Fanucci, 2009). Ha vinto il premio internazionale Grinzane Cavour “Una vita per la letteratura” nel 2001 e il premio Nobel per la letteratura nel 2007.

 

Scopri di più >>

Extra

Dettagli

Marchio: 
FELTRINELLI
Data d’uscita: 
Marzo, 1999
Collana: 
Universale Economica Traveller
Pagine: 
448
Prezzo: 
10,00€
ISBN: 
9788807815423
Genere: 
Tascabili 
Traduttore: 
Andrea Buzzi