Descrizione

Sigvard, detto Sigge, cinque anni, ha una vita popolata di passioni e di paure. La passione più grande è quella per gli insetti, di ogni tipo e genere. La seconda è quella per le lettere dell’alfabeto, di cui fa collezione ritagliando continuamente le riviste preferite della mamma e del papà. La migliore di tutte è la zeta, che purtroppo è però anche la più rara. Il desiderio di Sigge sarebbe di avere una zeta nel proprio nome, ma il papà gli ha spiegato che per fare questo bisogna chiedere l’autorizzazione al Ministero delle Finanze, e la cosa è piuttosto complicata. Quanto alle paure, la peggiore è quella che gli procura la vista del sangue: persino vedere la mamma che si mette il ketchup nel piatto gli fa venire il capogiro. Dopo una breve ma intensa vacanza a casa dei nonni materni, che sanno davvero come far divertire i bambini, arriva il tanto agognato compleanno: Sigge riceve ben sei regali, ma il più inaspettato e apprezzato è una busta marroncina proveniente dal Ministero delle Finanze, in cui si annuncia che il nome di Sigge è stato cambiato da Sigvar a Zigvard, con la zeta.

Conosci l’autore

Inger Lindahl

Inger Lindahl è una giovane autrice svedese. Zigge con la Zeta è il suo primo libro e ha avuto un grande successo nei paesi scandinavi.

Scopri di più >>

Extra

Dettagli

Marchio: 
FELTRINELLI
Data d’uscita: 
Aprile, 2003
Collana: 
Kids Sbuk
Pagine: 
128
Prezzo: 
7,00€
ISBN: 
9788807920714
Genere: 
Ragazzi 
Traduttore: 
Laura Cangemi
Illustratore: 
Eva Lindström