Descrizione

Con Fabri Fibra, Neffa, Colle der Fomento, Frankie Hi-Nrg Mc, Kaos One, J-Ax... Negli anni novanta, l’onda del rap si propaga da oltreoceano e arriva in Italia generando un sottobosco di esperienze artistiche e musicali che, sebbene inizialmente fossero conosciute solo dagli estimatori del genere, arrivano ben presto al grande pubblico. Nel 1994 esce SxM dei Sangue Misto, l’album che più di tutti segnerà quel periodo. Fino al 1999 è un fiorire di gruppi e artisti sotto la luce dei riflettori di tutti i media. Poi, progressivamente, il buio. Già nel 2002 inizia un’altra fase del rap.
Alcuni protagonisti di spicco del decennio precedente abbandonano la scena, altri resistono fino a diventare, nel presente, artisti di riferimento per due generazioni di pubblico. Numero Zero racconta la golden age dell’Hip Hop italiano attraverso la voce dei suoi protagonisti: una lezione impressa nella storia di questa musica e una riflessione sul presente, grazie al coinvolgimento di un narratore d’eccezione: Ensi.

Nel booklet: Quaderno di testi manoscritti dagli artisti protagonisti del film.

Video

Recensioni d'autore

  • Portatevi a casa un pezzo di storia!

  • ... Mi è piaciuto molto. Davvero emozionante, bello il montaggio, belle le immagini... In certi momenti mi sono proprio esaltato... Fantastici i video di repertorio. Dentro quelle immagini c'ho visto un'intera era e anche gli anni della mia adolescenza.

  • Una storia del rap italiano comincia ad esistere.

  • In circa 90 minuti, le tracce del primo decennio di storia del rap in italiano, tra interviste ai principali pionieri della scena, immagini d'epoca e la voce Ensi che dà il tempo alla narrazione.

Conosci l’autore

Enrico Bisi

Enrico Bisi nasce nel 1975 a Torino. Laureato in Lettere con una tesi in Storia e critica del cinema, dal 1999 inizia a occuparsi di regia cinematografica e video. Dapprima realizza cortometraggi, girati in pellicola 16 e 35 mm che partecipano e ottengono riconoscimenti in molti festival internazionali, abbracciando tutti i continenti. Nel 2008 dirige il primo documentario, Solo un giorno, e nel 2010 dirige Pink Gang, coproduzione italo-tedesca con il contributo del ministero per i Beni e le attività culturali. Il film partecipa a numerosi festival e vince premi in Italia e all’estero. Oltre all’attività di regista, Bisi è anche montatore ed è stato insegnante di cinema presso istituti superiori e master post-universitari. Per Feltrinelli "Real Cinema", il docu-film Numero Zero: alle origini del rap italiano (2016).

Scopri di più >>

Extra

Dettagli

Marchio: 
FELTRINELLI
Data d’uscita: 
Aprile, 2016
Collana: 
Real Cinema
Pagine: 
16
Prezzo: 
12,90€
ISBN: 
9788807741357
Genere: 
Home Cinema