Descrizione

“Ho sempre fatto quello che ho voluto. Sono stata una donna libera ben prima che inventassero il termine emancipazione.”

Peggy Guggenheim – Art Addict è un documentario sulla vita dell’icona dell’arte Peggy Guggenheim diretto da Lisa Immordino Vreeland, già regista
di Diana Vreeland – L’imperatrice della moda. È basato sulla biografia di Peggy, ereditiera della famiglia Guggenheim che finì per diventare una figura centrale del movimento dell’arte moderna. Attraversando gli sconvolgimenti culturali del ventesimo secolo, collezionò non solo opere d’arte, ma anche artisti. La sua pittoresca storia personale include figure quali Samuel Beckett, Max Ernst, Jackson Pollock, Alexander Calder, Marcel Duchamp, così come innumerevoli altri. Nonostante le delusioni che caratterizzarono la sua vita privata, rimase sempre fedele alla propria visione e mise insieme una delle più importanti collezioni di arte moderna, ora gelosamente custodita nel suo palazzo veneziano. Il film è una sintesi della migliore arte del ventesimo secolo e della vita libertina e iconoclasta di una delle donne più potenti del mondo dell’arte. 

Nel booklet: Intervista alla regista e una gallery di fotografie di Peggy Guggenheim.

Recensioni d'autore

  • Un flm, e un ritratto di signora, unico. Perché il personaggio è la donna che ha inventato l'arte moderna.

  • Tutto il genio in un film.

  • Peggy Guggenheim era una sovversiva: dopo di lei, la scena dell'arte e quella della mondanità non sono più state le stesse.

  • La voce di Peggy Guggenheim che racconta Peggy Guggenheim.

  • Una lupa solitaria. Si definisce così Peggy Guggenheim, a dispetto della sua vita vorace, impigliata nei vortici della modernità, soprattutto artistici. E non si stenta a crederle, ascoltando la sua voce gracchiante, un po' smarrita, fuoriuscire da alcuni nastri finiti in una scatola di libri in cantina e creduti perduti per anni.

Conosci l’autore

Lisa Immordino Vreeland

Lisa Immordino Vreeland, moglie del nipote di Diana, Alexander Vreeland, lavora nel campo della moda. Ha cominciato la sua carriera facendo la direttrice delle pubbliche relazioni di Polo Ralph Lauren Italia, prima di lanciare personalmente due noti marchi come Pratico e Mago, di cui è stata anche designer. Ha esordito alla macchina da presa con Diana Vreeland. L’imperatrice della moda (Feltrinelli “Real Cinema”, 2013).

Scopri di più >>

Extra

Dettagli

Marchio: 
FELTRINELLI
Data d’uscita: 
Marzo, 2016
Collana: 
Real Cinema
Pagine: 
16
Prezzo: 
14,90€
ISBN: 
9788807741319
Genere: 
Home Cinema