Descrizione

Charles Bukowski nella sua casa di San Pedro, in California. Una lunga serata trascorsa fumando sigarette, bevendo vino e parlando di tutto: scrittori, sesso, amore, umanità. Questa preziosa intervista girata nel 1981 dalla giornalista Silvia Bizio è stata montata assieme a delle riprese in Super 8 della Los Angeles di oggi e a poesie lette dallo stesso Bukowski.
Così scrive il regista: “Ho cercato la maniera più unica e originale per presentare al pubblico questi videotape ritrovati, questo ‘reperto storico’. L’intenzione era quella di lasciare lo spettatore libero di farsi la propria idea di chi Bukowski fosse, semplicemente ascoltandolo parlare. Volevo che il pubblico potesse sentirsi lì, quella sera, seduto sul divano accanto a Bukowski, mentre beveva e parlava”.

Nel booklet: immagini e curiosità dal film.

Recensioni d'autore

  • Quasi sottovoce, per non farsi scoprire, a chi gli chiedeva un'opinione off-the-record su Charles Bukowski, Fernanda Pivano suggeriva che era "un gran lavoratore". La definizione, non del tutto priva di fondamenta (anzi), stride con la leggenda di uno che reputava importanti soltanto "il buon vino, il buon funzionamento dell'intestino ed essere capaci di dormire fino a tardi la mattina", come scriveva nelle prime pagine di Shakespeare non l'avrebbe mai fatto. Eppure i due ritratti, opposti e contrari, in qualche modo collimano fin dall'inizio in You Never Had It, e prendono forma attraverso l'intervento di quattro donne: Fernanda Pivano (appunto), Silvia Bizio, Inge Feltrinelli e la moglie, Linda Lee Bukowski.

Conosci l’autore

Matteo Borgardt

Scopri di più >>

Extra

Dettagli

Marchio: 
FELTRINELLI
Data d’uscita: 
Agosto, 2017
Collana: 
Real Cinema
Pagine: 
16
Prezzo: 
14,90€
ISBN: 
9788807741470
Genere: 
Home Cinema