Il Premio è stato ideato dal Comune di Barcellona nell'ambito della BCNegra, incontro letterario internazionale per la diffusione del genere poliziesco ed è intitolato al detective protagonista dei romanzi Manuel Vázquez Montalbán. Il riconoscimento, giunto alla XIV edizione, viene assegnato per la prima volta a un autore latinoamericano. I libri di Claudia Piñeiro sono pubblicati in Italia da Feltrinelli.

Claudia Piñeiro

Claudia Piñeiro

Claudia Piñeiro è nata a Buenos Aires nel 1960. Scrittrice, drammaturga, sceneggiatrice, ha vinto numerosi premi, tra i quali il Premio Clarin nel 2005 per il romanzo Le vedove del giovedì (il Saggiatore, 2008), poi adattato al cinema da Marcelo Piñeyro nel 2009. Con Feltrinelli ha pubblicato Tua (2011), Betibú (2012), La crepa (2013), Un comunista in mutande (2014), Le vedove del giovedì (2015) e Piccoli colpi di fortuna (2016). Con La crepa si è aggiudicata il Premio Sor Juana Inés de la Cruz 2010, un premio messicano che riconosce l’eccellenza del lavoro letterario delle donne latinoamericane di lingua spagnola, in precedenza vinto anche da Almuneda Grandes, Marcela Serrano e Gioconda Belli.

Vai alla scheda >>

Torna alle altre news >>