Henry Hardy

Henry Hardy (1949), scrittore ed editore britanmico, è curatore testamentario delle opere di Isaiah Berlin, nonché Fellow del Wolfson College di Oxford. Per Feltrinelli ha curato Libertà di Isaiah Berlin (2005).

Libertà di Isaiah Berlin

Pochi tra gli intellettuali del Novecento hanno avuto un pubblico vasto come quello di Isaiah Berlin. Storici delle idee, filosofi della politica e del linguaggio, studiosi di letteratura russa e lettori comuni hanno imparato ad apprezzarne gli scritti. La sua lezione inaugurale su Due concetti di …

La cattura

La cattura

di Salvo Palazzolo, Maurizio de Lucia