Dialoghi caustici e una croccante satira sociale danno vita a un romanzo visionario e insieme realista, in bilico tra le atmosfere glam di una serie tv e il portamento del romanzo filosofico.

Comunismo a Times Square di Giada Biaggi

"Per dieci minuti" diventa un film

Banana Yoshimoto ci regala un “piccolo amuleto” per affrontare i momenti difficili.

Che significa diventare adulti? di Banana Yoshimoto

POI SI VOLTÒ DI NUOVO VERSO DI ME

E MI DISSE CHE SAREBBE STATO DOLOROSO

MA UN GIORNO, ERA UNA PROMESSA, SAREI NATO.

MOLTO LENTAMENTE PRONUNCIÒ IL MIO NOME

Il più grande scrittore contemporaneo italiano torna al romanzo.

Abel di Alessandro Baricco

Erri De Luca, Le regole dello Shangai

Erri De Luca si mette su piste poco battute, su vite che si annodano e si sciolgono. Lo fa con una storia densa e lieve, dove ogni parola schiude significati più profondi, ogni frase è una porta di accesso prima di tutto a sé stessi, e nel farlo ci invita a un gioco calmo, paziente e lucido, nel quale anche una mossa impercettibile può cambiare il corso della partita.

Perché ci piace così tanto leggere true crime?

Perché ci piace così tanto leggere true crime?

Quali sono gli elementi propri di questo genere letterario che lo rendono tanto irresistibile?

Il giallo classico e le sue interpretazioni contemporanee

Il giallo classico e le sue interpretazioni contemporanee

Come mai ci piace così tanto leggere libri gialli?

Arianna Cecconi, La girandola degli insonni

C’è un punto preciso in cui la notte si divide tra quelli che dormono e quelli che girano. Si alza un vento che solleva tutte le cose che di giorno non si riescono a dire o a cambiare. Nel buio si incontrano, diventano possibili, finalmente libere. È la girandola degli insonni.