Descrizione

A Calcutta fa un caldo torrido, così i quattro eroi di Patoldanga, Tenida, Habul Sen, Kyabla e Pyalaram, decidono di trascorrere le vacanze estive nella fresca Darjeeling. Dopo un faticoso viaggio in treno, alla stazione degli autobus uno strano personaggio lancia loro una tavoletta di cioccolato. All’interno c’è una poesia: i versi sono confusi, parlano di Blue Hills, di una barba verde, del residence Jhow Bungalow, di uccelli chiassosi, di un certo Mr. Kundu, di teste ballerine... Dopo qualche giorno a Darjeeling i ragazzi si annoiano, così vanno a vedere l’alba a Tiger Hill. Tra la folla un altro sconosciuto li invita proprio a Blue Hills: pura coincidenza? Pyalaram si imbatte poi in un certo Sevenpenny Santra, sbucato dal nulla, che, guarda caso, abita proprio a Jhow Bungalow e ha la barba verde (che si è tinto perché è un amante della natura)... Santra è disperato, ha bisogno del loro aiuto: il perfido scienziato giapponese Kagamachi gli vuole rubare la formula segreta per far crescere un albero magico in grado di produrre contemporaneamente quattro tipi diversi di frutti. E si scopre per giunta che l’uomo incontrato a Tiger Hill è il suo assistente, Kadamba Pakrashi. I ragazzi accettano di aiutarlo e a casa sua ne succedono di tutti i colori, come aveva predetto la poesia. Una mattina Sevenpenny Santra scompare, è sicuramente opera di Kagamachi. I quattro vanno nella pineta per cercarlo e vengono bombardati di uova marce. Tenida si lancia contro il nemico, ma riesce solo a strappargli la sciarpa marrone, che è poi quella di Kadamba Pakrashi! Al farabutto è anche caduto un volantino, che annuncia la prossima uscita del nuovo romanzo giallo dello scrittore Pundarik Kundu. Il mistero parrebbe infittirsi, e invece con l’aiuto di Pyalaram, ingordo lettore di gialli, e l’arguzia di Kyabla, tutto diventa chiaro. L’impostore viene smascherato: il povero Sevenpenny Santra altri non è se non lo scrittore, Mr. Kundu, che amareggiato dall’insuccesso dei suoi ultimi libri ha deciso di coinvolgere i quattro ragazzi in una finta storia a tinte fosche e di spiarli per avere materiale nuovo su cui scrivere: una sorta di reality show letterario, insomma... Come fargliela pagare? Pyalaram decide di scrivere e pubblicare lui la storia prima di Mr. Kundu.

Conosci l’autore

Narayan Gangopadhyay

Narayan Gangopadhyay (1918-1970), studioso e professore universitario bengalese, è autore di cinque romanzi e numerosi racconti per bambini e per adulti. Con Feltrinelli ha pubblicato 4 eroi e una casa stregata (2000) e 4 eroi e 1 barba verde (2005).

Scopri di più >>

Extra

Dettagli

Marchio: 
FELTRINELLI
Data d’uscita: 
Febbraio, 2005
Collana: 
Kids Gatto Nero
Pagine: 
126
Prezzo: 
8,00€
ISBN: 
9788807920882
Genere: 
Ragazzi 
Illustratore: 
Roberto Luciani
Traduttore: 
Cecilia Veronese