Descrizione

Era il mese di agosto del 1927 quando il dottor Giustino Salonia arrivò alla stazione di Malavacata, e subito capì di essere stato fregato.

Recensioni d'autore

  • Torregrossa ci colpisce con una saga storica sui vinti.

  • Il tema del corpo e le saghe familiari per raccontare un mondo alla rovescia, metafora della nostra stessa isola oltre il tempo.

4 4
  • Una storia dal sapore antico eppure attualissimo.

Conosci l’autore

Giuseppina Torregrossa

Giuseppina Torregrossa è nata a Palermo. Madre di tre figli, vive tra la Sicilia e Roma, dove ha lavorato per più di vent’anni come ginecologa. Ha pubblicato, fra gli altri, L’assaggiatrice (Rubbettino, 2007), Il conto delle minne (Mondadori, 2009, tradotto in dieci lingue), Manna e miele, ferro e fuoco (Mondadori, 2011), Panza e prisenza (Mondadori, 2012), La miscela segreta di Casa Olivares (Mondadori, 2014), A Santiago con Celeste (Nottetempo, 2014), Il figlio maschio (Rizzoli, 2015), Cortile Nostalgia (Rizzoli, 2017), Il basilico di Palazzo Galletti (Mondadori, 2018), Il sanguinaccio dell’Immacolata (Mondadori, 2019).

Scopri di più >>

Extra

Dettagli

Marchio: 
FELTRINELLI
Data d’uscita: 
Luglio, 2021
Collana: 
Audiolibri Feltrinelli
Prezzo: 
12,99€
ISBN: 
9788807736193
Genere: 
Audiolibri