Descrizione

“Ognuno ha la sua America, pezzi di un’America fantastica che crede esista là fuori ma che non può vedere.” Questo album è il risultato di un’esplorazione che percorre gli Stati Uniti e ne cattura le immagini, esponendosi continuamente alla collisione tra l’America reale e l’America di fantasia del fotografo Andy Warhol. È l’album di un flâneur che perlustra il proprio paese nell’epoca del trionfo dell’apparenza e ne smaschera le strategie di autorappresentazione. Cattura le vetrine dei supermercati, veri musei della nostra civiltà, per mostrare i simboli che celebrano il consumo, la quantità e l’abbondanza. Fotografa Jane Fonda, Michael Jackson, Madonna, Basquiat, Keith Haring e Ronald Reagan, e mostra come i loro volti rappresentino la dittatura di un presente fatto di istanti e non di storie, in cui la personalità è solo quella confezionata per il pubblico. Cerca di fissare le abitudini degli americani, va alla scoperta degli stili di vita che costellano il paese e mostra la loro straordinaria varietà.
Con questo album di fotografie inedite Andy Warhol mette a disposizione il suo viaggio attraverso l’America, che è anche uno studio attualissimo sul potere dell’immagine.

“Non c’è paese al mondo che ami il presente come l’America.”

Recensioni d'autore

  • America, Amerika, insomma quello che è: una pagina bianca nella quale entrare a gamba tesa.

Conosci l’autore

Andy Warhol

Andy Warhol, genio creativo, pittore, scultore, regista, scrittore, e figura tra le più importanti della Pop Art e della scienza artistica e intellettuale del Novecento. Tutti i suoi libri saranno pubblicati in Italia in una nuova edizione da Feltrinelli.

Scopri di più >>

Extra

Dettagli

Marchio: 
FELTRINELLI
Data d’uscita: 
Novembre, 2017
Collana: 
Varia
Pagine: 
228
Prezzo: 
19,50€
ISBN: 
9788807492266
Traduttore: 
Pietro Terzi