Descrizione

La scienza è sempre più necessaria per capire il mondo complesso nel quale viviamo, e mai come ora conoscerla è indispensabile per prendere decisioni fondamentali nelle nostre vite. Il progetto Comics&Science nasce da questa consapevolezza: che la sintesi del fumetto è un potente strumento per comunicare in modo chiaro e divertente nozioni sofisticate, senza rinunciare all’accuratezza. Garantita dal Cnr, Consiglio Nazionale delle Ricerche, il più importante ente italiano dedicato alla ricerca scientifica e tecnologica. In oltre dieci anni di attività Comics&Science ha prodotto centinaia di pagine di fumetti di qualità, firmati dai migliori autori italiani, e in questo secondo volume ne presentiamo una selezione:

Leo Ortolani e i misteri della matematica, dell’astronomia e di Internet
Francesco Artibani e Silver e Lupo Alberto contro le bufale
Alfredo Castelli e Gabriele Peddes e la storia del primo computer
Alice Milani e la vita di Sofja Kovalevskaja
Claudia Flandoli e le ragazze matematiche
Licia Troisi e Alessandro Micelli e la morte di una stella
Alessio Schreiner e Donald Soffritti e i satelliti per l’osservazione della Terra
Paola Barbato e Riccardo Burchielli e la dinamica sociale delle epidemie
Giovanni Eccher e Giuseppe Palumbo e Leonardo da Vinci
Giovanni Eccher e Sergio Ponchione e le simulazioni scientifiche.

Ogni storia è corredata da un apparato critico a cura di Roberto Natalini e Andrea Plazzi, ideatori del progetto Comics&Science.

Henri Poincaré diceva che la geometria è l’arte di ragionare bene su figure disegnate male. Abbiamo provato a vedere cosa succedeva a disegnarle bene.

Recensioni d'autore

  • Se non riuscite a ridere a ogni freddura e nonsense proposte dal papa di Rat-Man, be', non avete emozioni.

Conosci l’autore

Paola Barbato

Scopri di più >>

Alfredo Castelli

Scopri di più >>

Leo Ortolani

Leo Ortolani, nato a Pisa nel 1967 e trasferitosi dopo un anno a Parma, è uno dei più importanti e apprezzati fumettisti Italiani. Le sue opere, dallo stile ironico e pungente, gli sono valse numerosi riconoscimenti. Il suo esordio avviene nel 1989, quando per la collana Spot della Casa editrice Comic Art pubblica la prima storia di quello che diventerà il suo personaggio più celebre: Rat-Man. La breve storia RAT-MAN, nel 1990 gli vale il premio “Spot” come “Miglior sceneggiatore esordiente”. Da questo momento, Ortolani inizia la collaborazione con la fanzine Made in Usa, per cui realizza altre storie di Rat-Man e un apprezzato ciclo di quattro storie sui Fantastici Quattro. Nel 1997, la Panini Comics (allora Marvel Italia) inizia la pubblicazione regolare delle storie del personaggio, tramite la serie Rat-Man Collection. La raccolta delle recensioni cinematografiche viene pubblicata nel 2016 dalla Case editrice BAO Publishing nel volume Cinemah presenta - Il buio in sala, a cui è recentemente seguito Cinemah presenta - Il buio colpisce ancora.Nel 2017, Ortolani pubblica C’è spazio per tutti (Panini), in collaborazione con ASI (Agenzia Spaziale Italiana) e ESA (European Space Agency). Nel 2018, per BAO Publishing, realizza il graphic novel Cinzia, che vede come protagonista l’omonimo e amatissimo personaggio della saga di Rat-Man. Leo Ortolani ha vinto più volte tutti i principali premi del fumetto in Italia. Feltrinelli Comics ha pubblicato Luna 2069 (2019), Andrà tutto bene (2020) e Blu tramonto (2021) e Musa. Art book (2022).

Scopri di più >>

Licia Troisi

Scopri di più >>

Extra

Dettagli

Marchio: 
FELTRINELLI
Data d’uscita: 
Maggio, 2022
Collana: 
Feltrinelli Comics
Pagine: 
256
Prezzo: 
23,00€
ISBN: 
9788807551062
Genere: 
Varia 
Curatore: 
Roberto Natalini
Curatore: 
Andrea Plazzi