Descrizione

“Un bacio, dopo tutto cos’è?
Un giuramento fatto un po’ più da vicino, una promessa
più precisa, il sì ad un assenso,
un punto rosa sulla i di amor mio;
un segreto confidato alla bocca invece che all’orecchio,
un istante d’infinito che fa il ronzio d’ape,
una comunione che ha il gusto del fiore,
un modo per respirarsi un poco il cuore,
e un po’ gustarsi, a fior di labbra, l’anima!”

L’opera che ha per protagonista uno dei personaggi più celebri e amati nella storia del teatro, il fiero guascone Cyrano de Bergerac, l’eroe di grandi e temerarie imprese e di un infelice amore, in una nuova traduzione.

Recensioni d'autore

  • Cyrano era diverso, incarnava i veri travagli dell'adolescenza: un difetto (il naso) lo rendeva insicuro, brutto, incapace di aspirare all'amore corrisposto e, quindi, eterno amico e confidente della bella Rossana. Ma non era un uomo remissivo, aveva voglia di spaccare il mondo con quella sua firma stilistica "al fin della licenza io tocco", o bianco o nero, nessun compromesso, nessuna ipocrisia. Era un romantico, era un appassionato, era un grafomane, era un poeta. In una parola: era un adolescente nel corpo di un adulto.

Conosci l’autore

Edmond Rostand

Scopri di più >>

Extra

Dettagli

Marchio: 
FELTRINELLI
Data d’uscita: 
Giugno, 2014
Collana: 
Universale Economica I Classici
Pagine: 
288
Prezzo: 
9,50€
ISBN: 
9788807901355
Genere: 
Tascabili 
Curatore: 
Cinzia Bigliosi
Traduttore: 
Cinzia Bigliosi