Descrizione

Le magiche ombre del teatro Kabuki, l'arte della calligrafia, lo Zen, i rituali e i misteri della vita quotidiana. Le bellezze naturali e quelle di tradizioni che stanno per scomparire. Kerr racconta il Giappone "dal di dentro", con competenza, con conoscenza profonda e appassionata: eppure riesce a mantenere e a trasmettere lo slancio, lo stupore di chi nel Giappone e nella sua cultura avrà sempre qualcosa da scoprire. E da raccontare con immediatezza, in prima persona, esplorando le glorie del passato e le curiosità del presente. Scritto originariamente in giapponese, nel 1994 Lost Japan ha vinto il prestigioso premio letterario Shincho Gakugei: per la prima volta, uno straniero è stato proclamato autore della migliore opera non-fiction apparsa in Giappone.

Conosci l’autore

Alex Kerr

Alex Kerr (Bethesda, Maryland, 1952) si è laureato in giapponese a Yale e in cinese a Oxford. È membro della Fondazione Oomoto, un’organizzazione shintoista dedita all’esercizio e all’insegnamento delle arti tradizionali giapponesi. Con Feltrinelli è uscito Il Giappone e la gloria (1999).

Scopri di più >>

Extra

Dettagli

Marchio: 
FELTRINELLI
Data d’uscita: 
Gennaio, 1999
Collana: 
Traveller
Pagine: 
224
Prezzo: 
12,91€
ISBN: 
9788871081472
Traduttore: 
Bruno Amato