Descrizione

“La sirenetta bevve la bollente acre pozione, e fu come se una spada a doppio filo le attraversasse il corpo sottile, svenne e rimase lì come morta. Quando il sole ormai splendeva sul mare si destò e sentì un dolore pungente, ma proprio davanti a sé vide lo splendido giovane principe che la sovrastava, tenendo fissi su di lei gli occhi neri come il carbone; lei abbassò i suoi e si accorse che la sua coda di pesce era scomparsa e che aveva le più graziose, piccole gambe bianche che una fanciullina potesse avere.” Una delle più celebri fiabe di tutti i tempi, tradotta nella sua interezza struggente. Tratto da “Fiabe e storie”, pubblicato da Feltrinelli. Numero di caratteri: 46.127

Conosci l’autore

Hans Christian Andersen

Hans Christian Andersen (Odense, 1805 - Copenaghen, 1875) fu scrittore e poeta, oggi celebre soprattutto per le sue straordinarie fiabe, fra le quali ricordiamo La principessa sul pisello, Pollicina, La sirenetta, Il tenace soldatino di stagno, Il brutto anatroccolo e La piccola fiammiferaia. La sua produzione fantastica, connessa al romanticismo europeo eppure del tutto originale, ha segnato per sempre l’immaginario collettivo. Feltrinelli ha pubblicato Fiabe e storie (2012).

Scopri di più >>

Extra

Dettagli

Marchio: 
FELTRINELLI
Data d’uscita: 
Marzo, 2014
Collana: 
ZOOM Flash
Pagine: 
36
Prezzo: 
0,99€
ISBN: 
9788858852194
Genere: 
E-book 
Traduttore: 
Bruno Berni