Descrizione

Los Angeles: una multinazionale farmaceutica conduce test segreti usando cavie umane inconsapevoli. La città è tenuta sotto scacco dal Feticista, mentre l'enigmatica figura del Reverendo ha una missione da assolvere...
Iraq: una normale operazione di pattugliamento di soldati americani si trasforma in un inspiegabile massacro di civili.
Siberia: una squadra di scienziati affronta il freddo e i ghiacci in una spedizione misteriosa.
Diversi piani paralleli che si intrecciano in una trama a orologeria dentro una condanna che è una scia rossa di sangue e carne.
 
“Greg Banks, Dottor Greg Banks, è un uomo sopravvissuto a se stesso. Un tempo medico militare ‘dell’esercito più potente del mondo’ (o almeno così recita la più fasulla delle propagande militaresche), gli orrori che Greg ha visto in Desert Storm, la prima, ‘trionfale’ guerra dell’Iraq, lo hanno spinto a dire basta. Troppi anni dopo, in una Los Angeles livida ed enigmatica, Greg è nient’altro che un anonimo autista di limousine determinato a voltare le spalle,in tutti i sensi, all’intero sistema. Solo che, esattamente come nella prospettiva orwelliana, ‘la guerra non è fatta per essere vinta. La guerra è fatta per non avere mai fine.’ Così, quando Greg viene burocraticamente informato della terribile morte violenta di Jazz Banks, suo fratello, ‘eroe’ della seconda guerra dell’Iraq, diventato sterminatore psicopatico, per lui la scelta può essere una sola. Tornare nel cratere.
Dal cratere, Nick Wise, veterano agente speciale dello FBI, non è mai uscito. Nemmeno la sua costante immersione nel baratro del male umano sembra avere fine. Questa volta, i demoni con i quali Wise si trova simultaneamente a confronto sono due efferati, mostruosi serial-killers, molto intenti a disseminare di cadaveri proprio nella città degli angeli (caduti).
Greg Banks e Nick Wise, due uomini all’antitesi impegnati nella ricerca di verità parimenti agli antitesi. Ma se non fosse affatto così? Se tra le stragi dell’Iraq e i massacri di Los Angeles esistesse un denominatore comune? Se la genesi di questo denominatore comune risalisse a un passato da incubo diventato un presente da delirio?
Il primo atto di un eccezionale conspiracy thriller che ridefinisce, letteralmente ridefinisce, i parametri stessi del genere.” (Alan D. Altieri). Numero di caratteri: 260.903

Conosci l’autore

Novelli & Zarini

Andrea Novelli e Gianpaolo Zarini, entrambi liguri residenti a Savona, da sempre scrivono a quattro mani. Autori di romanzi e racconti, esordiscono con il medical thriller Soluzione finale (Marsilio, 2005), che vince il Premio Palazzo al Bosco 2003 di Firenze come migliore inedito. Escono successivamente Per esclusione (Marsilio, 2008; Mondadori 2011), Il paziente zero (Marsilio, 2011), Acque torbide per l’investigatore Astengo (Fratelli Frilli Editore, 2012), oltre a diversi racconti pubblicati da Mondadori, Delos Book, Giulio Perrone Editore, Robin Edizioni, Chichilli, Elliot Edizioni. Per Feltrinelli pubblicano, nella collana digitale Zoom Filtri, il ciclo di Manticora (Damnatio, 2014; Morbus e Aeternitas, 2015).

Scopri di più >>

Extra

Dettagli

Marchio: 
FELTRINELLI
Data d’uscita: 
Novembre, 2014
Collana: 
ZOOM Filtri
Pagine: 
202
Prezzo: 
2,99€
ISBN: 
9788858853764
Curatore: 
Sergio Altieri