Descrizione

Una storia vera, narrata con leggerezza, ironia e profondità, che dà a un’esperienza personale un respiro universale. Nell’immaginario collettivo, in tanti film e programmi televisivi, la maternità è sempre accolta con gioia e circondata da un’aura di serenità. Non è il caso di questo libro: una tragicomica cronaca a fumetti di quanto successo durante l’inaspettata gravidanza dell’autrice. Settimana dopo settimana, si sviluppa un’indagine su tutti i sentimenti, positivi e negativi, che accompagnano la gestazione, così come sui cambiamenti del corpo e sulla preparazione alla nascita di un figlio che una coppia di sprovveduti trentenni deve affrontare.

“Un figlio ci mette nove mesi per venire al mondo. Ma una madre? Di quanto tempo ha bisogno per nascere? Sara Menetti se lo chiede per tutte noi. E la sua storia è talmente solo sua che diventa subito anche nostra.” Chiara Gamberale

Recensioni d'autore

  • Il diario di una gravidanza inattesa, indesiderata, faticosa, tragicomica e infine meravigliosa.

  • Non è un manuale di auto-aiuto, ma si dimostra molto utile per essere consolati e sentirsi meno soli.

Conosci l’autore

Sara Menetti

Sara Menetti è nata a Bologna nel 1984. Completati gli studi presso la Scuola Internazionale di Comics di Firenze, ha cominciato a lavorare come fumettista e illustratrice freelance per agenzie e case editrici italiane e straniere. Dal 2013 fa parte del collettivo Mammaiuto, con il quale ha pubblicato il volume Fototessere, i carnet di viaggio Tokyo. Un viaggio illustrato e Lisboa. Diário de viagem, e la raccolta Pupe. Per Feltrinelli Comics ha pubblicato Centimetri, storia breve contenuta nell’antologia Post Pink (2019).

Scopri di più >>

Extra

Dettagli

Marchio: 
FELTRINELLI
Data d’uscita: 
Febbraio, 2020
Collana: 
Feltrinelli Comics
Pagine: 
320
Prezzo: 
19,00€
ISBN: 
9788807550478
Genere: 
Varia