Descrizione

Sin dal discorso d'ingresso nell'Arcidiocesi di Milano (1980), Carlo Maria Martini parlava delle "città particolarmente a me care, che sono simbolo e strumento di un'unità tra gli uomini. La prima città è Gerusalemme, così come la Bibbia ce la presenta, nella sua storia e nel suo futuro, come luogo di riunione di tutti i popoli". L'attenzione a Gerusalemme torna insistentemente nei suoi interventi pubblici e nei suoi scritti sino a coincidere con la scelta di trasferirsi là come "meta definitiva di un cammino". Scelta che Martini è venuto maturando attraverso un complesso percorso spirituale, culturale ed esistenziale e che, nell'attuale clima di lacerazione e conflitto, appare ancora più significativa. In questo libro, che rende, per l'appunto, testimonianza di quel "cammino", Martini affronta il tema della città "simbolo universale", sia dal punto di vista biblico-sapienziale (attraverso una puntualissima esperienza esegetica e raffinate suggestioni culturali), sia da un punto di vista storico (i rapporti fra ebraismo e cristianesimo), lasciando sempre emergere, come un assillo e come obiettivo, la costruzione della pace fra i popoli che, attraverso fedi diverse, fanno perno intorno a Gerusalemme. Credenti e non credenti troveranno in questo volume quella limpida complessità di analisi, quella rivendicazione di valori forti di cui il mondo che ci appartiene, confuso e lacerato (come è lacerata Gerusalemme), ha bisogno.

Conosci l’autore

Carlo Maria Martini

Carlo Maria Martini (Torino, 1927 - Gallarate, 2012), cardinale dal 1983, è stato arcivescovo di Milano dal 1980 al 2002. Gesuita e biblista di fama internazionale, tra il 1964 e il 1969 è stato l’unico membro cattolico del comitato di studiosi che ha curato il Greek New Testament, la base delle ottocento e più versioni del Vangelo diffuse in tutto il mondo. Dal 1987 al 1993 è stato presidente del Consiglio delle conferenze episcopali europee (CCEE). Tra le iniziative più significative promosse a Milano, la “Scuola della Parola” per aiutare i giovani ad accostare la Scrittura secondo il metodo della lectio divina e la “Cattedra dei non credenti”, serie di incontri sulle domande della fede. Con Feltrinelli ha pubblicato Verso Gerusalemme nel 2002.

Scopri di più >>

Extra

Dettagli

Marchio: 
FELTRINELLI
Data d’uscita: 
Febbraio, 2004
Collana: 
Universale Economica Saggi Rossi
Pagine: 
186
Prezzo: 
7,00€
ISBN: 
9788807817854
Genere: 
Tascabili