Descrizione

“Oh, quel che amai, quel che sognai, fu in vano; / E sempre corsi, e mai non giunsi il fine; E dimani cadrò. Ma di lontano / Pace dicono al cuor le tue colline / Con le nebbie sfumanti e il verde piano Ridente ne le pioggie mattutine.”

Sei convinto che un verso contribuisca al potente spettacolo del mondo? Assapora Zoom Poesia: piccole, preziose antologie di testi editi e inediti. Da gustare un verso alla volta. Tratto da “Poesie”, pubblicato da Feltrinelli. Numero di caratteri: 93.212

Conosci l’autore

Giosue Carducci

Giosue Carducci (1835-1907), scrittore e poeta, premio Nobel per la letteratura nel 1906, fu il “Vate della Terza Italia”, come fu definito per la sua concezione eroica della poesia e per il prestigio nazionale e ufficiale che gli fu riconosciuto dopo l’unità, ed esercitò vasta influenza tra la fine dell’Ottocento e l’inizio del Novecento anche per la sua opera di critico e di studioso. Con Feltrinelli sono usciti Addio caro Orco. Lettere e ricordi (1889-1906) (con Annie Vivanti; 2004) e, nei “Classici”, Poesie (2007).

Scopri di più >>

Extra

Dettagli

Marchio: 
FELTRINELLI
Data d’uscita: 
Novembre, 2014
Collana: 
ZOOM Poesia
Pagine: 
72
Prezzo: 
0,99€
ISBN: 
9788858853627
Genere: 
E-book