Descrizione

“Che romanzo strano e bello... Un trionfo” Ian McEwan

Arthur Friedland è un aspirante scrittore che decide di riempire il pomeriggio portando i tre figli a una performance di Lindemann, grande maestro di ipnosi. Con malcelato sprezzo, Arthur si proclama scettico di fronte a qualsivoglia magia. Ma il grande Lindemann sa il fatto suo e, quando invita Arthur sul palco, lo porta a confessare in pubblico i suoi segreti più nascosti, intimandogli di trasformarli in realtà. E così, proprio quello stesso giorno, dopo aver abbandonato i tre figli sulla soglia di casa, Arthur svuota il conto in banca della famiglia, prende il passaporto e svanisce per poi diventare uno scrittore famoso in tutto il mondo. E i ragazzi? Martin, Eric, Ivan, che fine faranno? E il loro rapporto con il padre quale direzione prenderà? Arthur sarà il solito padre assente? Il racconto di Kehlmann ci riporta alle esistenze dei tre fratelli proprio mentre scoppia la crisi finanziaria dell’estate del 2008, quando gli incubi più estremi diventano reali e si spalanca rapace l’abisso pronto a inghiottirli. Divertente, tragica e struggente, un’opera sulla famiglia e sui terribili poteri del fato.
“Con I fratelli Friedland Daniel Kehlmann è diventato il punto di riferimento in Europa per fare i conti con la stranezza del mondo postmoderno in cui viviamo.” Jonathan Franzen

Recensioni d'autore

  • Un aspirante scrittore cerca Dio, ma non riesce a sentirlo.

  • Daniel Kehlmann è bravo a raccontare i sogni infranti di una società in crisi e a girarci un questito quasi filosofico: è davvero possibile arrendersi all'idea che nella vita c'è poco da capire?

  • ... una narrazione fluida, ricca di cambi di ritm, e una struttura che, utilizzando diversi punti di vista per descrivere spesso un medesimo evento, sembra suggerire il nastro di Moebius...

  • Che romanzo strano e bello... Un trionfo.

Conosci l’autore

Daniel Kehlmann

Daniel Kehlmann è nato nel 1975 a Monaco di Baviera e vive a Berlino e New York. I suoi libri, tradotti in decine di lingue, hanno vinto numerosi premi. Con Feltrinelli sono usciti La misura del mondo (2006), È tutta una finzione (2007), Fama. Romanzo in nove storie (2010), I fratelli Friedland (2015) e Il Re, il cuoco e il buffone (2019). Con La misura del mondo ha venduto oltre un milione di copie diventando il più importante fenomeno editoriale del secondo dopoguerra tedesco.

Scopri di più >>

Extra

Dettagli

Marchio: 
FELTRINELLI
Data d’uscita: 
Settembre, 2017
Collana: 
Universale Economica
Pagine: 
272
Prezzo: 
9,50€
ISBN: 
9788807889875
Genere: 
Tascabili 
Traduttore: 
Claudio Groff